Mappa diffusione Coronavirus in Italia e nel Mondo con Google Maps

Grazie a Google My Maps esiste una mappa con la diffusione in tempo reale del letale coronavirus che ha avuto ...

Mappa aggiornata in diretta diffusione Coronavirus in Italia e nel Mondo in tempo reale nel Mondo con Google Maps.

Grazie a Google My Maps esiste una mappa con la diffusione in tempo reale del letale coronavirus che ha avuto origine in Cina. Nella mappa, alla quale si può attingere facilmente da tutte le pagine web e cellulari di tutto il mondo, mostra in diretta le città con morti (puntino con il colore nero), la trasmissione da uomo a uomo o 20 o più casi segnalati (puntino color rosso), casi importanti (arancione), città in quarantena (forma di diamante).


Aggiornamento Bollettino Coronavirus 27 Marzo ore 18:27

La pandemia di coronavirus ha causato 969 decessi nelle ultime 24 ore in Italia, il maggior numero di decessi giornalieri dall’inizio dello scoppio, secondo quanto riferito dalla protezione civile italiana oggi 27 marzo. Il numero di morti in Italia sale a 9,134. Il bilancio delle vittime più elevato fino ad oggi era stato registrato il 21 marzo, quando morirono 793 pazienti infetti dal virus covid-19.

Allo stesso tempo, il numero di casi è aumentato di 5,959, da 80,539 a 86,498, numeri che posizionano l’Italia come il paese con il maggior numero di casi al mondo dietro agli Stati Uniti con 93,415. La Cina, da cui proviene il virus, che l’ha effettivamente contenuto, ha meno di 82,000 casi.


Aggiornamento Bollettino Coronavirus 26 Marzo ore 20:00

Oggi si sono registrati 712 nuovi decessi in Italia e 5210 nuovi infetti da nuovo coronavirus Covid-19. Dall’inizio della pandemia in Italia, sono state registrate 80,589 persone infette e 8,215 morti (il doppio della Spagna).

In questo momento l’Italia è il paese con più decessi al mondo dovuti alla malattia davanti a Spagna (4,145) e Cina (3,287). Preoccupazione per il rapido aumento della diffusione del virus negli Stati Uniti: sono già 79,082 le persone infettate.


Aggiornamento Bollettino Coronavirus 25 Marzo ore 21:11

Oggi si sono registrati 683 nuovi decessi in Italia e 5210 nuovi infetti da nuovo coronavirus Covid-19. Dall’inizio della pandemia in Italia, sono state registrate 74386 persone infette e 7503 morti. In questo momento l’Italia è il paese con più decessi al mondo dovuti alla malattia davanti a Spagna (3445) e Cina (3281). Preoccupazione per il rapido aumento della diffusione del virus negli Stati Uniti: sono già 63098 le persone infettate.


Aggiornamento Coronavirus Italia 24 Marzo ore 23:15

Non vuole sapere di fermarsi l’ascesa degli impetuosi numeri del COVID-19 in Italia. 743 nuove vittime nelle ultime 24 ore, annunciate dal commissario Borrelli nel solito bollettino diario. 5249 le nuove persone positive al covid-19. Dall’inizio della pandemia in Italia, sono state registrate 69,176 persone infette e 6,82o morti. In questo momento l’Italia è il paese con più decessi al mondo dovuti alla malattia, oltre il doppio della Cina.

Nel mondo, in questo momento, si registrano 18,605 persone morte e 417,693 casi di persone infettate, 108,312 le persone guarite.


Aggiornamento Coronavirus Italia 23 Marzo ore 19:22

Anche oggi un numero elevato di morti da coronavirus. Sono 601 i decessi comunicati dal commissario Borrelli nel solito bollettino diario. 4789 le nuove persone positive al covid-19. Dall’inizio della pandemia in Italia, sono state registrate 63927 persone infette e 6077 morti. In questo momento l’Italia è il paese con più decessi al mondo dovuti alla malattia.

Nel mondo, in questo momento, si registrano 16,312 persone morte e 372,253 casi di persone infettate, 101,069 le persone guarite.


Aggiornamento Coronavirus Italia 22 Marzo ore 18:45

Anche oggi un numero elevato di morti da coronavirus. Sono 651 i decessi comunicati dal commissario Borrelli nel solito bollettino diario. 5560 le nuove persone positive al covid-19. Dall’inizio della pandemia in Italia, sono state registrate 59138  persone infette e 5476 morti. In questo momento l’Italia è il paese con più decessi al mondo dovuti alla malattia.

Nel mondo, in questo momento, si registrano 14.441 persone morte e 337.723 casi di persone infettate, 96.958 le persone guarite.


Aggiornamento 22 Marzo ore 02:00

Oggi si sono registrati 793 nuovi decessi in Italia (nuovo record giornaliero dopo quello di ieri con 627) e 6557 infetti da nuovo coronavirus Covid-19, il più alto aumento in 24 ore dopo il record di ieri con 5986. Dall’inizio della pandemia in Italia, sono state registrate 53578 persone infette e 4825 morti. In questo momento l’Italia è il paese con più decessi al mondo dovuti alla malattia.


Aggiornamento 20 Marzo ore 18:31

Oggi si sono registrati 627 nuovi decessi in Italia (nuovo record giornaliero) e 5986 infetti da nuovo coronavirus Covid-19, il più alto aumento in 24 ore dopo il record di ieri con 5322. Dall’inizio della pandemia in Italia, sono state registrate 47021 persone infette e 4032 morti. In questo momento l’Italia è il paese con più decessi al mondo dovuti alla malattia.


Coronavirus: Aggiornamento 20 Marzo ore 03:35

Oggi si sono registrati 427 nuovi decessi in Italia (dopo il record giornaliero di ieri con 475) e 5322 infetti da nuovo coronavirus Covid-19, il più alto aumento in 24 ore dopo il record di ieri con 4207. Dall’inizio della pandemia in Italia, sono state registrate 41035 persone infette e 3405 morti. In questo momento l’Italia ha superato la Cina nel numero di decessi dovuti alla malattia: 3248 decessi sono stati registrati nel paese asiatico, il quale ha fatto registrare 80967 infetti in totale.


Aggiornamento 18 Marzo ore 22:46

Ci sono registrati 475 nuovi decessi in Italia e 4207 infetti da nuovo coronavirus Covid-19 in Italia, il più alto aumento in 24 ore. Dall’inizio della pandemia in Italia, sono state registrate 35.713 persone infette e 2978 morti.


Aggiornamento 17 Marzo ore 22:20

L’Italia riporta 345 nuovi decessi per coronavirus e 3526 nuovi casi. Pertanto, il numero di decessi per il nuovo coronavirus Covid-19 nel paese europeo ammonta a 2503 e il numero totale di infetti è 31506.


Aggiornamento Coronavirus 16 Marzo ore 23:08

Non si ferma in italia il numero delle vittime causate dal nuovo coronavirus Covid-19 . Oggi sono morte 349 persone, numero che eleva il totale di decessi a 2158. Inoltre, il virus è stato diagnosticato in oltre 3.000 nuovi pazienti. Pertanto, il numero totale di casi confermati dalla pandemia in Italia è 27.980. Sono 2749 invece le persone che avevano contratto il coronavirus e sono guarite, in un giorno 414. L’Italia è attualmente il secondo paese più colpito dalla pandemia, dietro solo la Cina.

Tra quelli infetti ci sono diverse figure politiche nel paese. Questo sabato il Vice Ministro della Pubblica Istruzione, Anna Ascani, e il Vice Ministro della Sanità, Pierpaolo Sileri, sono risultati positivi. Una settimana prima era stato segnalato il contagio del leader del Partito democratico al potere, Nicola Zingaretti.

Nel frattempo, diversi esperti consultati dal quotidiano The Washington Post affermano che l’Italia, la cui economia è praticamente ristagnata dopo l’annuncio della quarantena nazionale a causa della pandemia di coronavirus, potrebbe diventare la culla di una futura crisi globale.


Aggiornamento 16 Marzo ore 00:30

Il nuovo coronavirus Covid-19 continua mietere vittime in Italia, dove anche oggi si sono registrate un alto numero di morti, 368, portando a 1809 il numero totale dei decessi. Ulteriori 3590 nuovi casi sono stati registrati nelle ultime 24 ore: la pandemia ha colpito in tutto 24747 malati in Italia. Nel bollettino diario del commissario Borrelli è stato detto che sono 2335 le persone guarite in Italia dopo aver contratto il coronavirus, 369 in più di ieri.


Aggiornamento Dati Coronavirus 15 Marzo ore 01:40

Il nuovo coronavirus Covid-19 continua a non dare tregua all’Italia, dove nel corso dei giorni sono stati infranti record nefasti: ieri sono stati registrati 250 morti in più rispetto alla giornata precedente, oggi sono stati 175, il che porta al numero totale di vittime a 1441. Ulteriori 2795 casi sono stati registrati nelle ultime 24 ore: la pandemia ha colpito in tutto 21157 malati in Italia. E’ il punto del commissario Borrelli nel solito bollettino diario.

Il bilancio delle vittime di covid-19 in Francia è salito a 91, mentre un totale di 4.499 casi di infezione sono stati confermati. Il Primo Ministro francese, Édouard Philippe, ha sottolineato che il maggior numero possibile di persone dovrebbe lavorare da casa e ha annunciato che dal 15 marzo la stragrande maggioranza di caffè, ristoranti, negozi e cinema sarà chiusa a causa dello scoppio del virus mortale.

Questo giovedì, il presidente della Francia, Emmanuel Macron, ha annunciato che a partire da lunedì prossimo tutti i centri educativi del Paese saranno chiusi. In un discorso televisivo, il presidente ha definito la diffusione del covid-19 come “la peggiore crisi di salute pubblica in Francia nell’ultimo secolo di storia”.


Aggiornamento Mappa Morti Covid-19 14 Marzo ore 03:50

Il nuovo coronavirus Covid-19 è arrivato quota 17660 casi in Italia, la nazione più colpita dalla pandemia coronavirus dopo la Cina. 250 persone sono morte in Italia nelle ultime 24 ore e il numero di deceduti totale è aumentato a 1266. Nel frattempo, 1439 persone si sono completamente riprese dalla malattia.


Aggiornamento 12 Marzo ore 21:13

Il nuovo coronavirus Covid-19 colpisce più di 15.000 persone (15113) e lascia oltre 1.000 vittime in Italia (totale 1016), dove ci sono state più di 2.600 infezioni e 189 morti in un giorno. Sono state distribuite 1,2 mln di mascherine al giorno, comunica Borrelli, e invita a donare il sangue: “Non ci sono rischi”.


Aggiornamento 11 Marzo ore 23:49

OMS dichiara l’epidemia di Coronavirus Covid-19 come Pandemia. Il numero totale di infezioni da nuovo coronavirus Covid-19 confermato in Italia è aumentato a 10.590, 2.076 in più di ieri. Il numero complessivo dei contagiati ha raggiunto i 12.462. Le vittime sono 827, rispetto a ieri sono 196 in più. I guariti sono 1.045 totali.

Il Capo della Protezione civile Borrelli, nell’aggiornamento quotidiano: “la crescita è nel trend dei giorni scorsi“, perché i dati comprendono circa 600 contagi della Lombardia non conteggiati ieri. La chiusura totale? Al momento non ci sono decisioni”.


Aggiornamento 11 Marzo ore 00:35

Il numero totale di infezioni da nuovo coronavirus Covid-19 confermato in Italia è aumentato a 10.149, da 9.172 delle ultime ore. Inoltre, il bilancio delle vittime è aumentato oggi di 168 nuovi decessi (in totale sono 631 i morti). Il dato statistico della classe d’età dei morti: il 2% tra 50-59 anni, l’8% tra 60-69, il 32% tra 70-79, il 45% tra 80-89 e 14% ultra 90enni.


Aggiornamento 9 Marzo ore 23:32

Le cifre sul coronavirus in Italia sono impietose. Nelle ultime 24 ore in Italia sono morte per ben 97 persone e altre 1797 sono rimaste contagiate. Tutto questo ha portato il computo totale degli infetti a 9172, mentre le vittime totali del Covid-19 sono salite a 463. Giuseppe Conte, Primo Ministro italiano, ha annunciato le nuove misure del paese per l’emergenza coronavirus: “Tutta Italia diventa zona protetta“.


Aggiornamento 8 Marzo ore 20:00

E’ vera emergenza coronavirus in Italia: 133 morti nelle ultime 24 ore, 366 in tutto. Il numero di persone infette è salito a 7.

375, la maggior parte è registrata in Lombardia, la regione settentrionale in quarantena con 4.189 casi e 267 morti. 1326 i pazienti positivi oggi. Così il commissario Borrelli nel punto odierno. Criticità in Lombardia per le terapie intensive: 13 i pazienti in trasferimento nelle altre Regioni. Sono 4000 gli uomini in campo. Sono 33 i guariti rispetto a ieri, 622 in totale.


Aggiornamento 7 Marzo ore 15:00

Aumentano ancora le vittime per coronavirus in Italia: 233 i morti. Oltre 6000 casi confermati di Covid-19 nel Bel Paese. Sono 589 le persone guarite dal coronavirus in Italia, 66 in più di ieri.

Il governo di Conte ha decretato la “zona rossa” per l’intera regione della Lombardia e per 14 province delle regioni Piemonte, Marche, Veneto ed Emilia-Romagna. Cioè, più di 16 milioni di persone in isolamento per cercare di frenare il Covid-19.

Ci sono già più di 106.000 persone infette in tutto il mondo, mentre le vittime sono quasi 3.600. La Cina rimane il paese più colpito, con 80.695 casi confermati e 3.097 morti. Inoltre, ieri un hotel è crollato con oltre 70 persone all’interno che erano in una situazione di quarantena: ci sono state quattro vittime.


Aggiornamento Mappa Coronavirus 29 Febbraio ore 20:34

Il commissario Borelli ha confermato che il numero di persone colpite è salito a 1.128, di cui 50 recuperati. Il bilancio delle vittime sale a 29 persone. Nelle ultime 24 ore, altre 240 persone sono risultate positive al test COVID-19. Scuole e università rimarranno chiusi per la seconda settimana consecutiva nel Nord Italia.


Aggiornamento Mappa Coronavirus 29 Febbraio ore 00:27

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha riferito oggi che il numero totale di casi di coronavirus sul pianeta ammonta a 83.652, di cui 78.961 corrispondono alla Cina e 4.691 al resto del mondo. Bielorussia, Lituania, Messico, Paesi Bassi, Nuova Zelanda e Nigeria sono stati i nuovi paesi che hanno segnalato uno o più casi.


Aggiornamento Mappa Coronavirus 27 Febbraio ore 20:48

Lo scoppio del nuovo coronavirus originario della città cinese di Wuhan, ha provocato venerdì altre quattro morti in Italia, dove il bilancio delle vittime sale a 21, come riportato dal commissario straordinario per l’emergenza del coronavirus, Angelo Borrelli. 821 il numero di contagiati. Pertanto, ha indicato che 46 persone sono state dimesse e ha avvertito che di quegli 821, più di 400 non hanno sintomi, quindi sono isolati nelle loro case. Altri 345 sono ricoverati in ospedale, mentre 64 sono sottoposti a cittadini intensivi. Come ha spiegato Borrelli, gli ultimi quattro decessi avevano tra i 70 e gli 80 anni e hanno presentato altre patologie.


Aggiornamento Mappa Coronavirus 26 Febbraio ore 18:55

Il numero di decessi per coronavirus in Italia sale a 17, mentre 650 sono gli infetti. In precedenza, il presidente dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), Tedros Adhanom, in una conferenza stampa aveva dichiarato a Ginevra (Svizzera) che “siamo a un punto di svolta” nell’epidemia di coronavirus e “nessun paese dovrebbe presumere che non avrà casi, sarebbe un errore fatale”.


Aggiornamento Mappa Coronavirus 26 Febbraio.

14 morti, 528 contagi, 39 guariti. Sono i numeri attuali del coronavirus in Italia. I contagiati sono: 305 in Lombardia, 98 in Veneto, in Emilia Romagna 97, in Liguria 11, nel Lazio 3, in Sicilia 3 di cui 2 guariti. In Toscana 2, in Campania 2, in Piemonte 2. Uno in provincia di Bolzano e uno in Abruzzo.


Aggiornamento Mappa Coronavirus 26 Febbraio.

Sono salite a 12 le vittime per coronavirus in Italia. L’ultima in ordine cronologico è un uomo di 69 anni di Lodi che è deceduto in Emilia Romagna. I contagiati sono 374. Il capo della Protezione civile Borrelli: “La Lombardia registra 258 casi, Veneto 71 casi, Piemonte 3, Lazio 3, Liguria 3, Marche 1 e Bolzano 1. I tamponi eseguiti sono 9.462, di cui oltre il 95% negativi”. In serata arriveranno le mascherine per gli operatori sanitari nelle regioni interessate. Guarita intanto la turista cinese ricoverata allo Spallanzani.

La Cina riferisce oggi di altre 52 nuovi decessi: la cifra più bassa in oltre tre settimane. Il bilancio di morti è di 2.715, 406 le nuove infezioni segnalate, 401 delle quali nella provincia dell’Hubei, dove sono anche avvenuti tutti i nuovi decessi. I nuovi casi risultano in calo. In Sudcorea il numero dei contagi è salito a 1.146, dopo l’annuncio da parte delle autorità locali di 169 nuovi casi e dell’11esimo decesso.


Aggiornamento Mappa 25 febbraio.

Le autorità delle Isole Canarie hanno riferito del terzo caso del coronavirus rilevato in Spagna dopo che un cittadino italiano che era in vacanza nel sud di Tenerife era risultato positivo per il covid-19. Il paziente è originario della Lombardia, la regione più colpita d’Italia, dove è già stato verificato che più di 170 persone sono infettate dal virus mortale. Il cittadino italiano è attualmente isolato e sotto controllo sanitario. In questo modo, è il terzo caso del nuovo virus mortale confermato nel paese iberico.


Aggiornamento Mappa 24 febbraio

Sono 5 i morti in Italia per il nuovo coronavirus covid-19 fino a questo momento. Secondo quanto affermato dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli “sono 219 i contagiati e 5 i deceduti. Si è aggiunto da pochissimo in Lombardia un uomo di 88 anni di Caselle Landi”. Ieri sera è morto anche un uomo di 84 anni, ricoverato in un ospedale nella città di Bergamo.

Il bilancio delle vittime causate in tutto il mondo dal nuovo coronavirus covid-19 supera già 2.600 persone. Secondo le autorità cinesi, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 150 nuovi decessi per coronavirus nella Cina continentale, oltre a 409 nuovi casi di infetti, portando il numero totale dei colpiti a 77.150 e 2.592 decessi registrati lì. Per i casi letali ce ne sono altri dodici in Iran, sette in Corea del Sud, quattro in Giappone, due a Hong Kong, cinque in Italia e tre a Taiwan, nelle Filippine e in Francia. In questo modo, il numero totale di decessi in tutto il mondo per covid-19 raggiunge i 2.625.


Aggiornamento Mappa 23 febbraio – ore 00:30

Il bilancio delle vittime a causa del nuovo coronavirus covid-19 nella provincia cinese di Hubei, epicentro dell’epidemia, è aumentato di 96 persone nelle ultime 24 ore, con 2.460 morti dovuti a questa causa in tutto il mondo. Hubei ha confermato 630 nuovi casi di infezione, quindi il numero totale di persone colpite in questa provincia ammonta a 64.084. La maggior parte delle 2.346 morti causate a Hubei dal coronavirus sono state registrate nella città di Wuhan.

Di tutti i decessi causati dal coronavirus, 2.441 sono stati registrati nella Cina continentale, dove il totale infetto 76.288. A questi casi letali si aggiungono sei in Iran, tre in Giappone, tre in Corea del Sud, due a Hong Kong, due in Italia e tre a Taiwan, nelle Filippine e in Francia. Dei 77.953 casi di coronavirus registrati in tutto il mondo dall’inizio dell’epidemia dello scorso dicembre, 20.863 persone hanno recuperato con successo, 15.299 di loro in Hubei.


Si aggrava il bilancio delle vittime dell’epidemia da coronavirus in Cina.

Pechino, 28 Gennaio 2020 – Il numero dei morti è salito a 106. Dopo i 1300 nuovi casi, il numero delle persone contagiate è di 4000. La maggioranza dei decessi si sono registrati nella provincia di Hubei, dove è iniziata l’epidemia. Finora sono 30 le città e le province cinesi che hanno lanciato il livello 1 di allerta, mentre Hong Kong ha optato per il “livello più alto”.

Mentre aumenta il numero delle città in quarantena, dei morti e degli infetti, l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) descrive il ceppo di coronavirus originario della città cinese di Wuhan a dicembre, come una “minaccia alta“, che segue dall’ultimo rapporto quotidiano sull’infezione.

La valutazione di rischio dell’OMS […] non è cambiata dall’ultima analisi condotta il 22 gennaio: molto alta in Cina, alta a livello regionale e alta a livello globale”, afferma il rapporto. Secondo l’organizzazione, il 23, 24 e 25 gennaio, ha pubblicato per errore un livello inferiore della minaccia.