Scoperto come il sistema immunitario del corpo umano combatte il Coronavirus

Gli esperti ritengono che la scoperta potrebbe accelerare il percorso verso una cura efficace per il covid-19, che ha già causato la morte di oltre 8000 persone in tutto il mondo....

Scoperto come il sistema immunitario del corpo umano combatte il Coronavirus.

Un gruppo di scienziati del Peter Doherty Institute of Infection and Immunity (Melbourne, Australia) è riuscito a rilevare come il sistema immunitario del corpo umano combatte contro il covid-19, secondo un articolo pubblicato lunedì sulla rivista scientifica Nature Medicine.

Gli esperti hanno prelevato campioni di sangue da uno dei primi pazienti australiani con diagnosi di coronavirus in Australia, una donna di 40 anni che era stata nella città cinese di Wuhan, che hanno esaminato prima e dopo la sua guarigione. Dopo tre giorni hanno identificato nei loro anticorpi del sangue generati dal loro sistema per combattere la nuova malattia.

“Le popolazioni di cellule immunitarie che abbiamo visto emergere prima che i pazienti guariscano siano le stesse che vediamo nell’influenza”, ha dichiarato Katherine Kedzierska, capo del laboratorio. Tuttavia, attualmente si sa molto poco su come funziona il virus.

Scoperto come il sistema immunitario del corpo umano combatte il Coronavirus.

Cosa succede adesso?

Kedzierska ritiene che la scoperta potrebbe accelerare il percorso verso una cura efficace, poiché, ha affermato, un possibile vaccino “dovrebbe imitare la risposta immunitaria del nostro corpo”. “Il nostro studio è un passo importante nella comprensione di come il nostro corpo recupera da infezione da covid-9 da lieve a moderata”, ha aggiunto, specificando che otto persone su dieci che contraggono questo coronavirus hanno sintomi di questa portata.

Il suo obiettivo ora è usare i “marcatori” presenti nel sangue per valutare i pazienti e determinare se potrebbero sviluppare sintomi più gravi. D’altra parte, gli esperti ritengono che sia ancora troppo presto per chiarire per quanto tempo le risposte immunitarie di una persona a covid-9 sono protette dal loro corpo.

Poche ore fa, la Cina ha dato il via libera a un gruppo di scienziati per condurre i primi studi clinici umani su un vaccino sperimentale contro il coronavirus, una malattia che ha già causato la morte di oltre 8.000 persone in tutto il mondo.