Piaga di Locuste invade India e Nepal

Le locuste del deserto hanno invaso Gurugram, una città periferica nella capitale indiana di Nuova Delhi, spingendo le autorità a ...

Piaga di Locuste invade India e Nepal.

Le locuste del deserto hanno invaso Gurugram, una città periferica nella capitale indiana di Nuova Delhi, spingendo le autorità a chiedere alle persone di tenere le finestre chiuse per proteggersi dagli sciami in rapida espansione.

L’aeroporto internazionale di Delhi, che confina con Gurugram, dove alcune delle principali aziende mondiali hanno i loro uffici, ha chiesto ai piloti di prendere ulteriori precauzioni durante il decollo e l’atterraggio a causa delle locuste.

Dopo l’nfestazione in Africa orientale, gli insetti arrivano anche in India: Gurugram non ha mai affrontato un’invasione di locuste. Le precedenti infestazioni sono state limitate principalmente ad alcuni villaggi nello stato occidentale di Gujarat e Rajasthan, nel nord, che condividono un confine con le aree desertiche del Pakistan.

Gli utenti di Twitter hanno pubblicato le foto della piaga di locuste su Twitter, dove alcuni hanno criticato il governo per non contenere l’epidemia.

Come in India si affronta la piaga di locuste

Lottando contro il peggior focolaio di locuste del deserto degli ultimi decenni, l’India sta usando veicoli specializzati e camion dei pompieri per spruzzare insetticidi in almeno sette stati densamente popolati nel nord, nel centro e nell’ovest del paese.

Ha anche acquistato un sistema di irrorazione per elicotteri per controllare gli sciami in alcune fasce di colture chiave, poiché la semina estiva si è accelerata con l’arrivo delle piogge monsoniche questo mese.

L’infestazione di locuste non ha finora causato danni significativi a causa della stagione magra tra i raccolti, ma gli agricoltori sono preoccupati per le loro colture estive.

L’infestazione di locuste entra in Nepal, una nuova minaccia in pieno Covid-19

Kathmandu – Le autorità nepalesi hanno confermato sabato l’arrivo in Nepal di una piaga delle locuste del deserto dall’India, una nuova minaccia alla sicurezza alimentare del paese himalayano nel mezzo di una pandemia di

coronavirus.

Le locuste sono state avvistate questa mattina nelle pianure del sud del Nepal, nei distretti di Bara, Sarlahi, Parsa e Rupandehi, ha detto alla stampa il portavoce del Ministero dell’agricoltura, Hari Bahadur KC, anche se per ora non conoscono ancora la loro grandezza.

Secondo i dati del Ministero dell’Agricoltura, l’ultimo grande attacco di un’infestazione di locuste in Nepal si è verificato nel 1996, quando questi insetti hanno distrutto circa l’80% delle colture a Chitwan, nel sud del paese.