Gli occhiali possono aiutare a proteggerci dal virus Covid-19

Sebbene sia stato stabilito che la principale via di infezione del coronavirus è quella respiratoria, attraverso le goccioline espulse quando ...

Gli occhiali possono aiutare a proteggerci dal virus Covid-19.

Sebbene sia stato stabilito che la principale via di infezione del coronavirus è quella respiratoria, attraverso le goccioline espulse quando si tossisce, si starnutisce e si parla, ricerche precedenti indicano nell’occhio umano un’altra possibile via di infezione. Ora un nuovo studio, condotto da ricercatori cinesi, suggerisce che le persone che indossano gli occhiali su base quotidiana o per lunghi periodi di tempo potrebbero essere meno suscettibili al COVID-19.

“Secondo i rapporti pubblicati negli ultimi anni, la prevalenza della miopia in Cina è ormai più dell’80% della popolazione”, hanno scritto gli autori dello studio, pubblicato su JAMA Ophthalmology. “L’uso degli occhiali è comune tra i cinesi di tutte le età. [Ora] dall’epidemia di COVID-19 a Wuhan nel dicembre 2019, vediamo che pochi pazienti con gli occhiali sono stati ricoverati nel reparto ospedaliero [per tale causa]”.

Per trovare la correlazione tra l’uso di occhiali e l’infezione da COVID-19, i ricercatori hanno condotto uno studio che ha coinvolto 276 pazienti infettati dal virus e ricoverati in un ospedale di Wuhan dalla fine di gennaio al 13 di marzo. Si è scoperto che solo 16 di loro portavano gli occhiali.

Gli scienziati hanno quindi ipotizzato che gli occhiali possano ridurre la suscettibilità al SARS-CoV-2, impedendo a chi li indossa di toccarsi il viso o semplicemente aiutando a bloccare la trasmissione del virus attraverso i condotti lacrimali.

“Questi risultati suggeriscono che l’occhio può essere un’importante via di infezione per COVID-19, e maggiore attenzione dovrebbe essere prestata alle misure preventive, come il

lavaggio frequente delle mani ed evitare di toccare gli occhi”, hanno osservato gli autori dello studio.

Gli esperti hanno riconosciuto i limiti della loro ricerca, dato il piccolo numero di partecipanti, e hanno specificato che nessuno di loro portava lenti a contatto. Per chiarire i motivi per cui indossare gli occhiali può ridurre la suscettibilità alla malattia, sono necessari ulteriori studi, hanno ammesso gli scienziati cinesi.

Protezione per gli occhi

Da parte sua, Anthony Fauci, il principale esperto americano di malattie infettive, ha anche suggerito quest’estate che la protezione degli occhi potrebbe essere efficace contro l’infezione da COVID-19.

“C’è mucosa nel naso, mucosa nella bocca, ma c’è anche mucosa negli occhi. Teoricamente, dovresti proteggere tutte le superfici mucose”, ha detto Fauci, sottolineando che le persone che indossano “occhiali o una protezione per gli occhi (…) dovrebbero usarlo” per completare la protezione.