Milan-Juventus Streaming Diretta Gratis da vedere su DAZN

Milan-Juventus streaming e tv online. Domenica alle 20:45 si giocherà il super match della 23esima giornata di Serie A: un grande classico del calcio italiano con Milan-Juve allo stadio [...] ..

Chi trasmette Milan-Juventus Streaming Gratis Live.

Milan-Juventus streaming e tv online. Domenica alle 20:45 si giocherà il super match della 23esima giornata di Serie A: un grande classico del calcio italiano con Milan-Juve allo stadio San Siro di Milano.

La formazione di Allegri ha sette punti di ritardo sul Milan, fermato a sorpresa dallo Spezia nella sconfitta interna dell’ultima giornata, e che occupa la seconda posizione in classifica con 48 punti. La Juventus è reduce invece da due vittorie e sette risultati utili consecutivi in campionato.

  • Massimiliano Allegri ha ottenuto 11 vittorie e quattro pareggi contro Stefano Pioli in Serie A: è l’allenatore che ha sfidato più volte un singolo tecnico nella competizione nell’era dei tre punti a vittoria (15) senza mai perdere.

⚽ Milan-Juventus Live Streaming Diretta Gratis in italiano

Milan-Juventus sarà trasmessa in diretta esclusiva su Dazn e quindi anche su TimVision. La telecronaca sarà affidata a Pierluigi Pardo col commento tecnico di Dario Marcolin. Coloro che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno inoltre seguire l’evento anche sul canale satellitare DAZN1 (canale 209 del satellite). Si gioca oggi domenica 23 gennaio 2022 con fischio d’inizio fissato alle ore 20:45 italiane.

Live Streaming online gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.com) e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app. Al termine del confronto gli highlights e l’evento integrale saranno resi disponibili per la visione in modalità on demand.

👕 Milan-Juventus probabili formazioni

Massimiliano Allegri alla vigilia: “Stiamo vivendo un buon momento ma il percorso è ancora lungo.

Contro il Milan sarà una partita bella da giocare, dispiace perché ci saranno solo 5 mila spettatori. E’ un match importante per la classifica e bisogna fare bene, però non andiamo tanto in là con le cose. Non sarà semplice fare un buon risultato, il Milan da un anno e mezzo sta lavorando molto bene, è in lotta per lo scudetto, noi invece dobbiamo rimanere attaccati per arrivare a febbraio nella migliore condizione di classifica. Parlare di scudetto significherebbe raccontare cose che non hanno senso”.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, A Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Messias, Brahim Diaz, Rafael Leao; Ibrahimovic. Allenatore Stefano Pioli. A disposizione in panchina: Tatarusanu, Mirante, Florenzi, Stanga, Gabbia, Bakayoko, Bennacer, Saelemaekers, Rebic, Giroud, Maldini, Castillejo. Indisponibili: Tomori, Kjaer, Pellegri, Ballo-Tourè, Kessié, Plizzari. Squalificati: nessuno.

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; De Sciglio, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Dybala, McKennie; Morata. Allenatore Max Allegri. A disposizione in panchina: Perin, Pinsoglio, Danilo, Rugani, Luca Pellegrini, Arthur, Bentancur, Kulusevski, Bernardeschi, Kaio Jorge, Kean, Aké. Indisponibili: Ramsey, Chiesa, Bonucci. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Di Bello di Brindisi. Assistenti: Costanzo e Passeri. IV uomo: Marcenaro. Var: Di Paolo. Avar: Valeriani.

Nella gara di andata giocata in settembre all’Allianz Stadium di Torino, la partita terminò con il risultato di 1-1 con Rebic che rispose al gol del vantaggio di Morata.