L’intelligenza artificiale di TikTok inizia a essere venduta a terzi

Uno dei grandi successi di TikTok si spiega grazie al sistema di raccomandazione dei contenuti, sistema che ha permesso di trasformare questa rete in una vera febbre in tutto [...] ..

L'intelligenza artificiale di TikTok inizia a essere venduta a terzi

Uno dei grandi successi di TikTok si spiega grazie al sistema di raccomandazione dei contenuti, sistema che ha permesso di trasformare questa rete in una vera febbre in tutto il mondo. TikTok è di proprietà della società cinese ByteDance e tale società ha iniziato a vendere TikTok AI ad altre società.

L’azienda ha una nuova divisione chiamata BytePlus, e ha iniziato a vendere il sistema di Intelligenza Artificiale ad alcune altre applicazioni, come Goat, sulla moda, o Singapore WeGo, sui viaggi, entrando anche nell’e-commerce e nei giochi (un loro cliente su GamesApp, in India).

I consigli sui video di TikTok si basano su dove ci fermiamo quando scorriamo, dove commentiamo, dove condividiamo… così come informazioni video come didascalie e hashtag, impostazioni del dispositivo e dell’account. Naturalmente, anche la lingua e il paese hanno un’influenza, così come il dispositivo di accesso. Sono tante le variabili per agganciare l’utente e far trasformare i due minuti in trenta come per magia.

Secondo ft.com, BytePlus offre l’accesso all’algoritmo di raccomandazione e ne consente la personalizzazione. Offre anche la traduzione automatica di voce e testo ed effetti video in tempo reale, cosa molto utile nei social network tematici. Anche la parte di analisi dei dati è stata messa in vendita, anche se in questo settore c’è molta più concorrenza e la sua commercializzazione sarà più difficile.

Al momento non ci sono dati sul sito ByteDance che informano su prezzi o moduli di contatto per la trattativa, ma si tratta più di un rumor, ci sono rapporti affidabili sull’argomento.