Perché i gatti amano così tanto le scatole?

È un truismo forse esemplificato al meglio dai meme virali: i gatti amano stiparsi in scatole o in qualsiasi altro spazio ristretto che riescono a trovare. Ma perché i [...] ..

Perché i gatti amano così tanto le scatole?

È un truismo forse esemplificato al meglio dai meme virali: i gatti amano stiparsi in scatole o in qualsiasi altro spazio ristretto che riescono a trovare. Ma perché i nostri amici felini fanno questo? Perché i gatti amano così tanto le scatole?

Il comportamento deriva da un semplice desiderio animale, ha affermato Gabriella Smith, dottoranda in cognizione animale comparata presso l’Università di Medicina Veterinaria di Vienna: “Quello che sappiamo è che è una forma di comfort. Questo ha senso da un punto di vista evolutivo. La pressione laterale è confortante”.

Questo senso di comfort è particolarmente cruciale in situazioni stressanti, come quando un gatto di strada viene portato in casa per la prima volta. In un articolo del 2019 pubblicato sulla rivista PLOS One, gli scienziati olandesi hanno notato che la capacità di nascondersi era fondamentale per abbassare i livelli di stress dei gatti appena arrivati ​​in un canile.

I ricercatori hanno misurato i livelli di stress dei gatti utilizzando il Cat-Stress-Score non invasivo, che valuta i livelli di stress nei gatti in base alla loro postura, comportamento vocale e livello di attività. Gli scienziati hanno anche scoperto che quando i gatti venivano privati ​​del riparo, giravano le loro lettiere per nascondersi sotto di loro.

L’amore dei gatti per le scatole va oltre le strutture tridimensionali

Spiegazione: Perché i gatti amano così tanto le scatole?

Nel 2021, Smith ha guidato un documento di citizen science, il che significa che ha chiesto al pubblico (e ai loro gatti) di contribuire all’esperimento. Lo studio, pubblicato sulla rivista Applied Animal Behaviour Science, ha esplorato se i gatti si sarebbero seduti all’interno di un contorno di Kanizsa, un rettangolo creato da angoli che sono fissati con nastro adesivo su un

pavimento.

A differenza di una scatola, un contorno Kanizsa non ha pareti, il che lo rende bidimensionale. “L’esperimento 2D, in particolare, è uno sguardo alla loro cognizione visiva e alla percezione dei confini”, ha affermato. In altre parole, i gatti amano così tanto le scatole che si siedono persino in quelle finte in 2D.

Quindi, in che modo questo comportamento gioverebbe ai gatti? Una teoria è che li aiuta a evitare situazioni pericolose. “Il motivo per cui ciò avrebbe senso da un punto di vista evolutivo è che non vuoi entrare nelle cose; non vuoi cadere da un dirupo, vuoi capire quando due cose hanno intensità di colore diverse”, ha detto Smith.

Misteri correlati

Scoperta: Perché i gatti amano così tanto le scatole?

Un’altra possibile spiegazione, che non è stata testata scientificamente, è che ai gatti piacciono le scatole perché sono predatori di imboscate. Dopotutto, come può attestare qualsiasi proprietario di gatto, i gatti domestici adorano usare scatole, angoli e praticamente qualsiasi superficie rialzata per nascondersi prima di balzare su un giocattolo ignaro o umano.

“Il mio gatto lo fa se stiamo giocando: si nasconderà dietro qualcosa in modo da poter balzare fuori all’improvviso”, ha detto Smith. “Tutto ciò ha senso quando pensiamo agli involucri 3D, ma si sa ancora meno sul perché si traduca in qualcosa di 2D sul pavimento”.

E i nostri felini domestici non sono gli unici gatti che amano le scatole. Secondo le osservazioni dello zoo, i grandi felini, inclusi puma, leoni e tigri, si divertono a sedersi e giocare con scatole di tutte le dimensioni.