Avanzata Coronavirus accelera: Cina affronta una situazione grave

Il malato aveva recentemente viaggiato nella città cinese di Wuhan, nella provincia di Hubei, in Cina....

Avanzata Coronavirus accelera: Cina affronta una situazione grave.

Le autorità cinesi, per bocca dello stesso Xi Jinping, raddoppiano i loro sforzi per prendersi cura dei malati e contrastare il virus mortale, anche in aree lontane dall’epicentro dell’epidemia, come Pechino.

Durante una riunione speciale del governo cinese, il presidente Xi Jinping ha dichiarato sabato che l’avanzata del coronavirus “sta accelerando” e che il suo paese sta affrontando una “situazione grave”, sebbene non insostenibile.

“Finché abbiamo una solida fiducia, lavoriamo insieme, dipendiamo da una prevenzione scientifica e sacerdotale, oltre a politiche precise, possiamo sicuramente vincere la battaglia”, ha detto il presidente Xi in una riunione del politburo durante le festività del Nuovo Anno Cinese. Tuttavia, ha avvertito che il paese deve affrontare una “situazione grave”, poiché il nuovo coronavirus sta

“accelerando la sua diffusione”.

Virus Cina, un caso sospetto in Canada

Primo caso sospetto di coronavirus in Canada. Sotto osservazione un uomo di circa 50 anni che ha viaggiato nella città cinese di Whuan e che ora è ricoverato in ospedale a Toronto. Si attendono i risultati di ulteriori esami.

Coronavirus Cina: salgono a 54 i morti

E’ salito a 54 il numero delle vittime da coronavirus in Cina, con 13 nuovi decessi nella provincia di Hubei, epicentro del contagio, dove si contano anche 323 nuovi casi. Lo comunicano le autorità locali. In tutta la Cina le infezioni confermate salgono così a 1610.