40 frutti diversi prodotti da un albero Frankenstein

Un artista ha creato un albero che produce più di 40 tipi di frutta, si chiama Frankenstein e ci sono più di 20 esemplari nel mondo. Oltre al famoso personaggio ...

Un artista ha creato un albero che produce più di 40 tipi di frutta, si chiama Frankenstein e ci sono più di 20 esemplari nel mondo. Oltre al famoso personaggio letterario della scrittrice, saggista e filosofa britannica Mary Shelly, che è composto da diverse parti umane, c’è anche “Frankenstein” il misterioso albero che produce 40 diversi frutti. Questo peculiare arboreo è raro, dal momento che ne esistono appena più di 20 esemplari nel mondo, ma è straordinario ammirarlo.

Il progetto chiamato “Tree of 40 fruit” o “albero da 40 frutti” in italiano, ha stupito più di una persona. È un progetto dello scultore e insegnante d’arte Sam Van Aken. Anche se potrebbe passare solo per una scultura, in realtà è più di questo.

Simbiosi tra arte e biologia

L’intento dell’artista è quello di evidenziare la bellezza della natura e grazie a questa motivazione ha realizzato un vero albero che produce 40 frutti diversi. Non si tratta solo della scultura in sé come opera d’arte, ma piuttosto di una sorta di simbiosi tra arte e biologia.

40 frutti diversi prodotti da un albero Frankenstein

Van Aken si è consultato con un team professionale di biologi e agricoltori che, con le loro conoscenze di innesto, sono riusciti a creare il primo albero che produce 40 diversi tipi di frutta. Frankenstein è come chiamano questo albero peculiare che cambia continuamente colore e aroma, in base al tempo di crescita di ogni varietà di frutto.

Van Aken ha coltivato più di 20 innesti di questo albero

Sorprendentemente, non c’è solo un albero di questo tipo, Sam ha progettato e progettato una ventina di alberi in più.

Per questo, seleziona attentamente ciascuna specie in modo che fiorisca e produca i suoi frutti in diversi periodi dell’anno e sfrutti così il suo pieno potenziale di fioritura.

L’unica condizione è che ogni innesto di frutta sia una pianta “ossea”. Il che significa che i frutti sono sostenuti e appesi ai rami dell’albero. In definitiva, questa è la ciliegina sulla torta che rende visivamente l’albero un’opera d’arte biologica.

Dove si trovano gli alberi di Frankenstein?

Proprio come in natura, quest’albero dipende dai tempi di fioritura e per vedere il suo massimo splendore bisognerà aspettare qualche anno. Particolare cura va posta nella potatura e nella piantumazione in aree strategiche affinché diano frutti.

40 frutti diversi prodotti da un albero Frankenstein

Finora, gli alberi dei 40 frutti sono stati piantati in orti comunitari, musei e collezioni private in stati come Arkansas, Kentucky, Maine, Massachusetts, New Jersey, New York e Pennsylvania. Inoltre, altri esemplari hanno viaggiato in paesi come la Svezia e la Cina.

Van Aken, anche lui un insegnante d’arte, sogna un giorno di creare l’albero dei 100 frutti. Anche se per questo dovremo aspettare ancora un po’.