Perché il vegetarianismo e i benefici del cibo vegetariano

Qual’è il vantaggio di una dieta vegetariana e come può essere facilmente implementata nella vita di una persona? A questa ...

Perché il vegetarianismo e i benefici del cibo vegetariano.

Qual’è il vantaggio di una dieta vegetariana e come può essere facilmente implementata nella vita di una persona? A questa domanda sull’alimentazione ha risposto Jaggi Vasudev, comunemente conosciuto come Sadhguru, mistico e yogi indiano premiato Padma Vibhushan, e autore di best seller per il New York Times.

Il tipo di cibo che mangi non dovrebbe dipendere da cosa ne pensi, o dai tuoi valori ed etica, ma da ciò che il corpo vuole. Il cibo ha a che fare con il corpo. Quando si tratta di cibo, non chiedere ai tuoi medici o esperti di nutrizione perché queste persone cambiano idea ogni cinque anni. Quando si tratta di cibo, chiedi al corpo di che tipo di cibo è veramente contento. Prova cibi diversi e vedi come si sente il tuo corpo dopo averli mangiati. Se il tuo corpo si sente molto agile, energico e piacevole, significa che il corpo è felice. Se il corpo si sente letargico e deve essere pompato con caffeina o nicotina per rimanere sveglio, il corpo non è felice, vero?

Se ascolti il ​​tuo corpo, il tuo corpo ti dirà chiaramente di che tipo di cibo è contento. Ma in questo momento, stai ascoltando la tua mente. La tua mente si sta mentendo tutto il tempo. Non ti ha mai mentito prima? Oggi ti dice: “Eccolo!” Domani ti fa sentire uno sciocco per quello che hai creduto ieri. Quindi non lasciarti trasportare dalla tua mente. Devi solo imparare ad ascoltare il tuo corpo.

Ogni animale, ogni creatura sa cosa mangiare e cosa non mangiare. La specie umana dovrebbe essere la più intelligente del pianeta, ma non sa nemmeno cosa mangiare. Dimentica come essere, gli esseri umani non sanno nemmeno cosa mangiare. Quindi ci vuole un po’ di consapevolezza e attenzione per imparare ad ascoltare il tuo corpo. Una volta che hai quello, sai cosa mangiare e cosa non mangiare.

“Sperimenta e vedrai, quando mangerai cibo vegetariano nella sua forma viva, che differenza farà”.

In termini di qualità del cibo che mangi, il cibo vegetariano è decisamente migliore per il sistema rispetto al cibo non vegetariano. Non lo stiamo guardando da un punto di vista morale. Stiamo solo guardando ciò che è adatto per il sistema.

Cerchiamo di mangiare cibi che ti facciano sentire a tuo agio nel corpo. Sia che tu voglia svolgere la tua attività in modo corretto o studiare in modo adeguato o svolgere qualsiasi attività in modo adeguato, è estremamente importante che il tuo corpo sia rilassato. Pertanto, il tipo di cibo con cui il tuo corpo si sente più a suo agio e con cui non ha difficoltà a nutrirsi, è il tipo di cibo che dovremmo mangiare.

Come diventare vegetariano

Sperimenta e vedrai, quando mangerai cibo vegetariano nella sua forma viva, che differenza farà. L’idea è di mangiare quanto più cibo vivo possibile; qualunque cosa possa essere consumata in tutta la sua vitalità. Una cellula vivente ha tutto per sostenere la vita. Se consumi una cellula vivente, vedrai che la sensazione di salute nel tuo sistema sarà molto diversa da tutto ciò che hai conosciuto.

Quando cuciniamo il cibo, la vita in esso viene distrutta.

Mangiare cibo dopo il suo processo di distruzione non dà la stessa quantità di energia vitale al sistema. Ma quando mangi cibo vivo, ti dà un diverso livello di vitalità. Se mangi molti germogli, frutta e qualsiasi verdura che può essere mangiata in una condizione vivente, se includi almeno il trenta o il quaranta percento del cibo vivo – cose che sono vive – vedrai che anche lui sosterrà molto bene la vita dentro di te.

Soprattutto, il cibo che mangi è la vita. Altre forme di vita sono ciò che stiamo mangiando: altre forme di vita stanno rinunciando alla loro vita, per sostenere la nostra. Se possiamo mangiare con enorme gratitudine per tutti gli esseri viventi che rinunciano alle loro vite per sostenere le nostre vite, allora il cibo si comporterà in un modo molto diverso dentro di te.