Taxi Volante che non inquina: prossima era dell’aviazione

Il veicolo, chiamato VA-1X, ha creatori britannici e americani. Il taxi volante ha una velocità massima di 241 chilometri orari....

Taxi Volante elettrico che non inquina: prossima era dell'aviazione.

Nei prossimi anni in Inghilterra potrai prendere un taxi volante che non solo si distingue per la sua velocità: non inquina. Sviluppato da creatori britannici e nordamericani, il VA-1X è una sorta di elicottero che svolgerà le funzioni di viaggio con maggiore prossimità. È completamente elettrico, quindi non emette carbonio e può trasportare fino a quattro passeggeri. La sua velocità massima è di 241 chilometri orari.

L’inglese Bristol Vertical Aerospace, insieme alla nordamericana Honeywell, sono in pieno sviluppo del veicolo. Secondo il Daily Mail, il VA-1X dovrebbe iniziare a funzionare nel 2024. I test di volo inizieranno nel 2021. Il costo del volo sarebbe compreso tra 7 e 13 dollari per chilometro percorso.

Taxi Volante elettrico che non inquina: prossima era dell'aviazione.

Le aspettative dei suoi creatori

Questa tecnologia rivoluzionerà i viaggi, combinando la sicurezza delle compagnie aeree commerciali con benefici ambientali”.

La dichiarazione è stata fatta da Michael Cervenka, CEO di Vertical Aerospace. “Con il lancio del VA-1X, siamo orgogliosi di fare un passo avanti verso l’adozione da parte del mercato di massa e di supportare la prossima era dell’aviazione“. “Le persone dovrebbero essere in grado di spostarsi da A a B in modo rapido e conveniente, senza sacrificare il pianeta”, ha sottolineato Cervenka.

Il design e le caratteristiche del taxi volante

Il suo design si ispira a quello delle vetture di Formula Uno, compreso l’utilizzo di materiali leggeri. L’aeromobile sarà lunga 13 metri e larga 15, secondo i suoi creatori. Ciò garantisce che sia abbastanza piccolo da poter uscire e atterrare sugli eliporti. Si calcola che un volo Londra-Brighton potrà essere compiuto in 30 minuti.