Sony ritira il Videogioco Cyberpunk 2077 da PlayStation Store

Sony ha annunciato che ritirerà il videogioco “Cyberpunk 2077” dal PlayStation Store, a seguito di un’ondata di lamentele da parte degli utenti su vari problemi nella sua interfaccia grafica. Sony ...

Sony ritira il Videogioco Cyberpunk 2077 da PlayStation Store.

Sony ha annunciato che ritirerà il videogioco “Cyberpunk 2077” dal PlayStation Store, a seguito di un’ondata di lamentele da parte degli utenti su vari problemi nella sua interfaccia grafica.

Sony “si impegna a garantire un alto livello di soddisfazione dei consumatori, quindi inizieremo a offrire un rimborso completo a tutti i giocatori che hanno acquistato Cyberpunk 2077 tramite il PlayStation Store e desiderano un rimborso”, hanno riferito dall’azienda. “SIE [Sony Interactive Entertainment] rimuoverà anche Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store fino a nuovo avviso”, hanno osservato.

Dal suo lancio, gli utenti hanno rilevato tutti i tipi di bug nel videogioco che erano responsabili della condivisione sui social network. Tra loro hanno spiegato che ci sono macchine che attraversano edifici, o persone che cadono sotto l’asfalto, perdono i vestiti e si teletrasportano.

Anche il personaggio di Keanu Reeves, che fuma una sigaretta volante, ha avuto problemi. Altri personaggi possono fumare le proprie dita, mentre piccoli alberi crescono ovunque.

Oltre a questi difetti, ci sono situazioni più gravi, ad esempio una scena con forti lampi di luce, senza che ci sia alcun tipo di avvertimento. Quell’effetto diede a un giornalista di Game Informer un attacco epilettico.