Scoperta nuova popolazione neuronale nel cervello umano che risponde esclusivamente al canto

Nel cervello umano hanno trovato una popolazione neuronale che risponde esclusivamente alla musica cantata, secondo un articolo pubblicato martedì sulla rivista Sience Daily. Un team di scienziati americani del [...] ..

Scoperta nuova popolazione neuronale nel cervello umano che risponde esclusivamente al canto

Nel cervello umano hanno trovato una popolazione neuronale che risponde esclusivamente alla musica cantata, secondo un articolo pubblicato martedì sulla rivista Sience Daily. Un team di scienziati americani del Massachusetts Institute of Technology (MIT), USA, ha scoperto che alcuni neuroni situati nella corteccia uditiva del cervello rispondono a una specifica combinazione di voce e musica, ma non al linguaggio ordinario o alla musica.

Secondo lo studio, pubblicato sulla rivista Current Biology, gli scienziati hanno utilizzato una forma di neuroimaging chiamata elettrocorticografia (ECoG), che registra l’attività elettrica utilizzando elettrodi posti all’interno del cranio. In questa ricerca, 15 persone hanno ascoltato una raccolta di 165 suoni, inclusi diversi tipi di parlato e musica, oltre a suoni naturali.

Uno studio simile era già stato condotto nel 2015 con la stessa raccolta di suoni, ma gli scienziati hanno utilizzato la risonanza magnetica funzionale (fMRI). Tuttavia, ECoG fornisce un quadro più accurato dell’attività elettrica del cervello.

Utilizzando un nuovo metodo matematico, gli scienziati hanno combinato i dati delle registrazioni intracraniche con i dati fMRI dello studio del 2015, consentendo loro di individuare con maggiore precisione la posizione delle popolazioni neurali che rispondono al canto.

I risultati della ricerca mostrano che esistono diverse sottopopolazioni neuronali che rispondono selettivamente a diversi tipi di suono musicale e una di esse risponde esclusivamente alla musica cantata.

Gli scienziati sperano che lo studio fornisca una comprensione più profonda di queste popolazioni per scoprire come interagiscono con altre parti del cervello, come quelle responsabili della memoria e delle emozioni, poiché le canzoni possono evocare sentimenti e ricordi forti.