Dove mostrano Sampdoria-Juventus Streaming e tv

Dove vedere Sampdoria-Juventus streaming e in tv. La Sampdoria di Claudio Ranieri riceve a Marassi la Juventus capolista di Maurizio ...

Dove fanno vedere Sampdoria-Juventus Streaming e tv.

Dove vedere Sampdoria-Juventus streaming e in tv. La Sampdoria di Claudio Ranieri riceve a Marassi la Juventus capolista di Maurizio Sarri nell’anticipo della 17a giornata di Serie A. Si gioca di mercoledì per via dell’imminente gara di Supercoppa Italiana, che vedrà i bianconeri sfidare la Lazio a Riyad domenica. I genovesi sono 15esimi in classifica assieme a Lecce e Udinese con 16 punti, frutto di 4 vittorie, 3 pareggi e 9 sconfitte. La Vecchia Signora guida la graduatoria a pari merito con l’Inter a quota 39, con un cammino di 12 vittorie, 3 pareggi e una sconfitta contro la Lazio.

Dove mostrano Sampdoria-Juventus in Diretta TV

Diretta Sampdoria-Juventus in tv e in esclusiva sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Valida per la 17a giornata di Serie A 2019/20, e con fischio d’inizio alle ore 18:55 di oggi mercoledì 18 dicembre 2019, la partita potrà essere vista dagli utenti abbonati a Sky anche attraverso la app Sky Go.

Dove guardare Sampdoria-Juventus Streaming

Sampdoria-Juventus streaming sarà disponibile su SkyGo. Per questo servizio streaming bisognerà collegarsi alla pagina ufficiale della piattaforma, oppure scaricare l’applicazione per sistemi Android e iOS e successivamente selezionare l’evento.

Le probabili formazioni di Sampdoria-Juventus

Sampdoria (4-4-2): Audero; Murillo, Colley, Ferrari, Murru; De Paoli, Thorsby, Linetty, Jankto; Quagliarella, Gabbiadini. Allenatore Ranieri. Indisponibili: Bereszynski, Bertolacci, Barreto, Bonazzoli. Squalificati: Vieira.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi; Dybala, CR7 Cristiano Ronaldo. Allenatore Maurizio Sarri. Indisponibili: Khedira, Chiellini. Squalificati: Bentancur.

Arbitro: Rocchi di Firenze.