Salisburgo-Milan Streaming Gratis TV, come vedere il match di Champions League

Vedere Salisburgo-Milan streaming live e diretta tv gratis. Si gioca alle 21:00 di oggi martedì 6 settembre 2022, la partita Salisburgo-Milan, match valido per la 1a giornata del Gruppo [...] ..

rojadirecta salisburgo milan streaming gratis diretta

Vedere Salisburgo-Milan streaming live e diretta tv gratis. Si gioca alle 21:00 di oggi martedì 6 settembre 2022, la partita Salisburgo-Milan, match valido per la 1a giornata del Gruppo E della fase a gironi di Champions League 2022/2023. Le due formazioni si sono sfidate altre due volte in Champions League: i 2 precedenti risalgono all’edizione 1994/95 del torneo, e videro un doppio successo della squadra milanese. Nessuna compagine austriaca, inoltre, ha mai battuto una squadra italiana nei 10 precedenti complessivi fra club dei due Paesi (2 pareggi e 8 vittorie).

Salisburgo-Milan Live Streaming Diretta Gratis in italiano

La partita Salisburgo-Milan viene trasmessa in diretta su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (Canale 252 Satellite). Diretta streaming quindi su pc, tablet e smartphone sul sito internet di Sky Go (link skygo.sky.it) che è gratis per gli abbonati, oppure a pagamento per tutti con Now Tv (link www.

nowtv.it). La partita non sarà disponibile in chiaro su Canale 5 (Mediaset). Ulteriore opzione con la diretta streaming di Infinity+, il canale a pagamento della piattaforma streaming di Mediaset, disponibile per tutti i dispositivi, anche quelli mobili Huawei o un semplice Mac.

👕 Salisburgo-Milan probabili formazioni

Salisburgo (4-3-1-2): Kohn; Dedic, Solet, Wober, Ulmer; Capaldo, Seiwald, Kjaergaard; Kameri; Okafor, Fernando. Allenatore Matthias Jaissle. A disposizione in panchina: Mantl, Stejskal, Pavlovic, Baidoo, Bernardo, Gourna-Douath, Bernede, Adamu. Indisponibili: Diakite, Diambou, Koita, Okoh, Piatkowski, Tijani, Van der Brempt. Squalificati: Nessuno. Diffidati: Nessuno.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, De Ketelaere, Leao; Giroud. Allenatore Stefano Pioli. A disposizione in panchina: Mirante, Jungdal, Dest, Kjaer, Gabbia, Ballo-Touré, Pobega, Brahim Diaz, Messias, Origi. Indisponibili: Florenzi, Krunic. Squalificati: Nessuno. Diffidati: Nessuno.

Arbitro: Srdjan Jovanovic (Serbia). Guardalinee: Stojkovic e Mihajlovic. IV Uomo: Simovic. VAR: Dankter (Germania). Assistente VAR: Millot (Francia).