Nuova ondata di calore in Europa con temperature superiori a 40°C

Dopo gli Stati Uniti, dove domenica sono stati superati i record di calore, l’Europa si sta preparando per l’arrivo di una [...]


Nuova ondata di calore in Europa con temperature superiori a 40°C.

Dopo gli Stati Uniti, dove domenica sono stati superati i record di calore, l’Europa si sta preparando per l’arrivo di una nuova ondata di calore per questa settimana, con temperature che potrebbero superare i 40 ° C in Francia e Spagna.

I termometri, che hanno fatto segnare 38°C a New York e Washington, hanno iniziato a cadere lunedì con l’arrivo di un fronte freddo, mentre dall’altra parte dell’Atlantico le temperature hanno iniziato a salire.

I segnali di allarme sul riscaldamento globale si stanno moltiplicando nel 2019.

Il mese di giugno è stato il più caldo mai registrato in tutto il mondo, in particolare a causa dell’ondata di calore che ha soffocato l’Europa il mese scorso, secondo i dati del servizio europeo per il cambiamento climatico Copernicus.

L’ondata di calore, breve ma intensa, si diffonderà rapidamente in gran parte del paese fino a giovedì, giorno in cui si prevede un picco. Gli abitanti dei grandi centri urbani, che soffrono maggiormente il caldo, saranno i più colpiti.

A Parigi, “sono attesi 41 o 42 °C giovedì, e c’è una grande possibilità che il record di 40,4 ° C del 1947 venga superato”, ha dichiarato lo specialista del servizio meteorologico nazionale Météo-France.

Altre città francesi potrebbero anche vedere cadere i loro record storici, tra cui Reims, Bourges, Lille e Clermont Ferrand. Il governo francese raccomanda alla popolazione di prendere precauzioni: bere molta acqua, evitare sport intensi e stare lontano dal sole.

Temperature prossime ai 40 gradi sono attese questa settimana anche in Italia, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo.

Leggi  Cambiamento Climatico già minaccia la Vita in Antartide