E’ nato il primo delfino “ibrido” al mondo

Questo mammifero marino avvistato nell’agosto 2016 è dovuto a più di 10 anni di una sorta di “adozione” di un ...

Il primo al mondo: un delfino "ibrido" è appena nato in mare.

Questo mammifero marino avvistato nell’agosto 2016 è dovuto a più di 10 anni di una sorta di “adozione” di un delfino femmina da branco di delfini comuni nella baia. I tentativi di accoppiare i delfini comuni con esemplari “adottati” sono frequenti da anni e il risultato è stato la fecondazione del delfino femmina con il risultato che è già noto.

“Non è una nuova specie di delfino, ma una situazione di ibridazione anormale e atipica, prodotto di una forzata ripetuta delle relazioni sessuali tra due specie che sono difficilmente correlate in natura ma che è stata causata dalla situazione senza precedenti di adozione, mantenuta nel tempo”, spiegano dal team di ricerca.

La baia di Algeciras è una delle enclavi più importanti, sensibili e vulnerabili in Spagna per l’osservazione controllata vicino alla costa dei delfini comuni e elencati (periodicamente, delfini tursiopi), soprattutto perché è una zona di allevamento, riproduzione e alimentazione.

Ciò richiede un piano di protezione, sorveglianza e conservazione specifico per il sito. La baia, d’altra parte, è molto antropizzata e c’è un alto rischio di collisione con i delfini da parte di barche sportive e moto d’acqua.

Questi studi sono stati sviluppati anche con la collaborazione dell’Area Ricerca dell’Acquario di Siviglia e della compagnia di Gibilterra, Dolphin Adventure.