Milan-Juventus Streaming TV Live, partita Serie A da vedere su Sky

Vedere Milan Juventus streaming e live tv gratis. Il posticpo che chiude la 16a giornata di Serie A si gioca oggi mercoledì 6 gennaio 2021 allo stadio “Giuseppe Meazza” [...] ..

Milan-Juventus Streaming TV Live, partita Serie A da vedere su Sky.

Vedere Milan Juventus streaming e live tv gratis. Il posticpo che chiude la 16a giornata di Serie A si gioca oggi mercoledì 6 gennaio 2021 allo stadio “Giuseppe Meazza” di San Siro (Milano), con calcio d’inizio programmato per le 20:45. Il Milan (capolista imbattuto con 37 punti) ritrova Theo Hernandez dopo la squalifica che gli ha impedito di scendere in campo a Benevento, ma perde Tonali, squalificato dopo il rosso rimediato al Vigorito. La Juventus (quinta con 27 punti dopo 14 partite) non avrà a disposizione Morata, che già non era stato convocato contro l’Udinese a causa di un problema muscolare, Alex Sandro e Cuadrado positivi entrambi al Covid-19.

⚽ Dove vedere Milan-Juventus Live Streaming Diretta TV.

Diretta Milan-Juventus sui canali di Sky Sport Uno (canali 472 in HD e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite e 473 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite).

Streaming online gratis per gli abbonati con Sky Go (link skygo.sky.it), la piattaforma di streaming video che puoi vedere dal tuo Computer, Tablet, Smartphone e Smart TV connessa ad internet. Match online anche su Now TV (link www.nowtv.it), registrandosi al sito e acquistando uno dei pacchetti disponibili.

👕 Probabili formazioni Milan-Juventus.
(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})

Il Milan perde due giocatori titolari: Rebic e Krunic non potranno essere del match. La partita perde altri due protagonisti causa Covid, dopo la positività degli scorsi giorni di Alex Sandro e Cuadrado tra le fila della Juventus.

Milan (4-2-3-1): G Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Calhanoglu, Kessié; Castillejo, Hauge, Diaz; Leao. Allenatore Pioli. Squalificati: Tonali. Indisponibili: Rebic, Krunic, Bennacer, Gabbia, Ibrahimovic, Saelemaekers.

Juventus (3-4-1-2): Szczesny; Demiral, de Ligt, Bonucci; F Chiesa, McKennie, Bentancur, Danilo; Ramsey; Paulo Dybala, CR7 Cristiano Ronaldo. Allenatore Andrea Pirlo. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Alex Sandro, Cuadrado, Alvaro Morata.

Cristiano Ronaldo ha raggiunto quota 758 gol in carriera tra squadre di club e Nazionale e vede ormai ad un passo il secondo posto della classifica miglior bomber di sempre. Con 3 gol, infatti, raggiungerebbe Pelé che è a quota 761 (numero ufficializzato dalla FIFA). Tutti si chiedono se CR7 potrebbe arrivare in vetta prima della fine della carriera: l’ex attaccante di Austria e Cecoslovacchia Josef Bican sembra inarrivabile con i suoi 805 gol. Intanto, il portoghese ha raggiunto quota 83 reti in 104 presenze in tutte le competizioni con la maglia della Juventus.