L’Uomo più longevo è giapponese: ha 112 anni!

Si chiama Chitetsu Watanabe e vive a Niigata, in Giappone. E’ ufficialmente l’uomo più longevo. Ha 112 anni e 334 giorni. L’uomo di origine giapponese è nato nel nord [...] ..

L'Uomo più longevo è giapponese: ha 112 anni!

Si chiama Chitetsu Watanabe e vive a Niigata, in Giappone. E’ ufficialmente l’uomo più longevo. Ha 112 anni e 334 giorni. L’uomo di origine giapponese è nato nel nord del Giappone nel 1907 e ha già ricevuto il suo certificato ufficiale dal Guinness World Records in una casa di cura nella sua città.

Va notato che il giapponese Masazo Nonaka, il precedente detentore del record, è morto il mese scorso, spingendo Watanabe al primo posto. Anche la donna più anziana del mondo è giapponese: Kane Tanaka ora ha 117 anni.

Il suo segreto per una lunga vita.

“Non arrabbiarti e continua a sorridere” racconta Chitetsu Watanabe. Inoltre, Watanabe è stato il primo di otto figli dei genitori Haruzo e Miya, secondo quanto informa il Guinness World Records. Si è laureato in una scuola di agricoltura e ha lavorato presso Nippon Meiji Sugar, prima di trasferirsi a Taiwan per aiutare in una piantagione di canna da zucchero.

Durante i suoi 18 anni a Taiwan, Chitetsu sposò Mitsue e quattro dei suoi cinque figli nacquero lì.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})
Ha anche prestato servizio nell’esercito verso la fine della guerra del Pacifico nel 1944. L’attuale uomo più anziano, ha lavorato in un ufficio agricolo fino a quando non si è ritirato, e nel 1974 lui e Tetsuo hanno costruito una nuova casa di famiglia, dove Watanabe ha coltivato frutta e verdura fino all’età di 104 anni.

Guinness afferma che fino a 10 anni fa il signor Watanabe produceva bonsai, l’arte tradizionale giapponese di coltivare piccoli alberi, qualcosa che lo ha persino portato a esporli. Chitetsu attualmente vive in un asilo per anziani e non è più attivo come prima. Tuttavia, fino alla scorsa estate la sua attività quotidiana includeva esercizi come parte dei suoi esercizi di riabilitazione, origami, calligrafia e matematica.

I più vecchi in Giappone.

Il Giappone ha una delle più alte aspettative di vita, e non a caso ha ospitato diverse persone riconosciute come le più longeve del pianeta.

Tuttavia, la persona più anziana registrata è stata una francese, Jeanne Louise Calment, che morì nel 1997 a 122 anni, sempre secondo Guinness.