La Juventus punta gli occhi su Jorginho

La Juventus aspira a tornare nell’élite del calcio a colpi di libretto degli assegni. Dopo l’ufficializzazione dell’acquisto di Dusan Vlahovic dalla Fiorentina, la Vecchia Signora ha già l’attaccante dei [...] ..

La Juventus punta gli occhi su Jorginho

La Juventus aspira a tornare nell’élite del calcio a colpi di libretto degli assegni. Dopo l’ufficializzazione dell’acquisto di Dusan Vlahovic dalla Fiorentina, la Vecchia Signora ha già l’attaccante dei suoi sogni. I bianconeri devono però portare a termine una vasta operazione di giocatori in uscita, soprattutto a centrocampo, con diversi giocatori che non contano per Massimiliano Allegri. È proprio in questa ampia zona del campo che la Juve sta avendo più problemi. Nessuno dei giocatori arrivati ​​in questi anni (Arthur, Aaron Ramsey, Adrien Rabiot o Rodrigo Bentancur) è stato all’altezza, per questo la società starebbe pensando ad un colpo di alto livello per l’estate: l’arrivo di

Jorginho.

Jorginho, obiettivo principale?

Come sottolinea la Gazzetta dello Sport, nel nord Italia vogliono rimpatriare Jorginho. Il centrocampista, terzo classificato per il Pallone d’Oro, è passato al Chelsea dopo un periodo di successo al Napoli. Adesso la squadra britannica potrebbe permettere la cessione del giocatore Campione d’Europa con la nazionale italiana di Roberto Mancini.

Con la situazione contrattuale di Jorginho, free agent nell’estate del 2023, e l’emergere di promesse azzurre in prestito in Premier League, come Billy Gilmour o Connor Gallagher, allo Stamford Bridge non considerano intoccabile il centrocampista. Come se non bastasse, la politica di rinnovo si scontra con l’età di Jorginho, che a dicembre compirà 31 anni.