Juventus-Verona Streaming Diretta Gratis da vedere su DAZN

Juventus-Verona streaming e tv online. Si gioca domenica sera alle 20:45 italiane all’Allianz Stadium di Torino per la 24esima giornata di Serie A. La Juventus è reduce da 2 [...] ..

Chi trasmette Juventus-Verona Streaming Gratis Live.

Juventus-Verona streaming e tv online. Si gioca domenica sera alle 20:45 italiane all’Allianz Stadium di Torino per la 24esima giornata di Serie A.

La Juventus è reduce da 2 pareggi e 2 vittorie nelle ultime 4 gare disputate in campionato, il Verona invece ha riportato 3 vittorie e una sconfitta nei precedenti 4 impegni. Fra i bianconeri c’è grande attesa per il debutto assoluto in gare ufficiali con la maglia bianconera di Dusan Vlahovic, capocannoniere del torneo assieme a Ciro Immobile con 17 goal realizzati con la Fiorentina, e grande acquisto juventino nel calciomercato invernale, mentre dall’altra parte mancherà il Cholito Simeone, squalificato e bomber degli scaligeri con 12 centri stagionali.

⚽ Juventus-Verona Live Streaming Diretta Gratis in italiano

Juventus-Verona sarà trasmessa in diretta esclusiva su Dazn e quindi anche su TimVision. La telecronaca sarà affidata a Ricky Buscaglia, con il commento tecnico di Massimo Ambrosini. Coloro che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno inoltre seguire l’evento anche sul canale satellitare DAZN1 (canale 209 del satellite). Si gioca oggi domenica 6 febbraio 2022 con fischio d’inizio fissato alle ore 20:45 italiane.

Live Streaming Juventus-Verona online gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.com) e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app. Al termine del confronto gli highlights e l’evento integrale saranno resi disponibili per la visione in modalità on demand.

👕 Juventus-Verona probabili formazioni

Nessuna squadra ha ottenuto più punti di Juventus e Verona (sette per entrambe) grazie a gol segnati nell’ultimo quarto d’ora di partita in questo campionato – negli ultimi 15 minuti di gioco tuttavia i gialloblu hanno subito 15 reti, più di qualsiasi altra formazione e il triplo dei bianconeri.

Juventus (4-3-3): Szczesny, Danilo, De Ligt, Chiellini, De Sciglio; Arthur, Zakaria, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Morata. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Pinsoglio, Israel, Bonucci, Rugani, Luca Pellegrini, McKennie, Miretti, Kaio Jorge, Kean, Dybala. Indisponibili: Chiesa, Alex Sandro, Perin, Bernardeschi. Squalificati: Locatelli. Diffidati: Danilo, Bernardeschi.

Verona (3-5-2): Montipò; Casale, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Ilic, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Kalinic. Allenatore Tudor. A disposizione in panchina: Pandur, A Berardi, Sutalo, Coppola, Depaoli, Bessa, Tameze, Cancellieri, Praszelik, Retsos, Lasagna. Indisponibili: Dawidowicz, Frabotta, Hongla. Squalificati: Simeone. Diffidati: Casale, Faraoni, Gunter, Veloso.

Arbitro: Luca Massimi della sezione di Termoli. Guardalinee: Cipressa-Fiore. Quarto Uomo: Baroni. Var: Doveri. Assistente Var: Di Vuolo.

Con quattro reti, Nikola Kalinic è il giocatore croato che ha segnato più gol contro la Juventus in Serie A. Dopo l’assist v Sassuolo e il gol v Bologna, l’attaccante del Verona potrebbe prendere parte a una rete per tre presenze consecutive nel torneo per la prima volta da luglio-agosto 2020 (tre reti con la Roma, l’ultima delle quali proprio contro i bianconeri).