Juventus-Spezia Streaming Diretta Gratis, da vedere su Dazn

Vedere Juventus-Spezia streaming gratis. Si gioca allo Stadium di Torino per la 28a giornata di Serie A oggi domenica 6 marzo 2022 alle ore 18. La Juventus arriva da [...] ..

Juventus-Spezia Streaming Diretta Gratis Live

Vedere Juventus-Spezia streaming gratis. Si gioca allo Stadium di Torino per la 28a giornata di Serie A oggi domenica 6 marzo 2022 alle ore 18. La Juventus arriva da 13 risultati utili consecutivi e occupa la quarta posizione in classifica con 50 punti, sette in meno della coppia Napoli-Milan (si sfidano alle 20:45) le quali stanno al momento in seconda posizione. L’allenatore Massimiliano Allegri ha dichiarato di essere “assolutamente convinto” che la Vecchia Signora sia fuori da quella corsa al titolo, il che potrebbe essere vero dato che, anche se la Juve in qualche modo vincesse tutte le partite che restano da qui al termine della stagione, solo in quel caso eguaglierebbe il suo totale di punti conquistati nella stagione 2019/20, l’ultima in cui ha vinto il titolo.

⚽ Juventus-Spezia Live Streaming Diretta Gratis in italiano

Diretta Juventus-Spezia con DAZN. Coloro che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno inoltre seguire l’evento anche sul canale satellitare DAZN1 (canale 209 del satellite). Su DAZN sarà Stefano Borghi ad effettuare la telecronaca, coadiuvato da Massimo Ambrosini al commento tecnico.

Juventus-Spezia streaming gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.com) e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app. Al termine del confronto gli highlights e l’evento integrale saranno resi disponibili per la visione in modalità on demand.

👕 Juventus-Spezia probabili formazioni

il capocannoniere della Serie A Dusan Vlahovic (20 gol) ha segnato il primo gol della partita in due delle tre occasioni in cui lui è riuscito a segnare da quando è passato alla Juventus. Il capocannoniere dello Spezia Daniele Verde ha segnato in questa stagione appena un quarto dei gol totali di Vlahovic (5 gol) e solo una delle partite stagionali in cui lui è riuscito a segnare si è conclusa con una vittoria della sua squadra (1 vittoria, 1 pareggio, 3 sconfitte).

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Rugani, Luca Pellegrini; Cuadrado, Locatelli, Arthur, Rabiot; Vlahovic, Morata. Allenatore: Massimiliano Allegri. A disposizione in panchina: Perin, Pinsoglio, Stramaccioni, De Winter, Aké, Miretti, Soulé, Bernardeschi, Kean. Indisponibili: Chiesa, Chiellini, Alex Sandro, McKennie, Kaio Jorge, Zakaria, Bonucci, De Sciglio, Dybala. Squalificati: nessuno. Diffidati: Bernardeschi, Morata.

Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Erlic, Nikolaou, Reca; Kovalenko, Bourabia, S Bastoni; Verde, Manaj, Gyasi. Allenatore: Thiago Motta. A disposizione in panchina: Zoet, Zovko, Hristov, Bertola, Maggiore, Sher, Agudelo, Nguiamba, Pogdoreanu, Antiste, Strelec. Indisponibili: Leo Sena, Nzola, Colley, Sala. Squalificati: Armian, Kiwior. Diffidati: nessuno.

Arbitro: Fourneau di Roma. Guardalinee: Cecconi e Rocca. Quarto uomo: Miele. Var: Mazzoleni. Assitente Var: Rossi.