Juventus-Sassuolo Streaming Diretta Gratis da vedere su Italia 1

Juventus-Sassuolo streaming e tv online. Si gioca giovedì sera alle 21:00 italiane allo stadio “Allianz Stadium” di Torino per l’ultimo quarto di finale (in gara secca) della Coppa Italia [...] ..

Chi trasmette Juventus-Sassuolo Streaming Gratis Live.

Juventus-Sassuolo streaming e tv online. Si gioca giovedì sera alle 21:00 italiane allo stadio “Allianz Stadium” di Torino per l’ultimo quarto di finale (in gara secca) della Coppa Italia 2021-2022. Chi passa il turno se la vedrà con la vincente del match tra Atalanta e Fiorentina (calcio d’inizio al Gewiss alle 18).

Allegri, tecnico della Juve: “Contro il Sassuolo dobbiamo vincere per andare in semifinale. La Coppa Italia è sempre un obbiettivo per noi e la partita più vicina è quella di oggi, finita quella si penserà a domenica. Se cominciamo a fare conti viene fuori un casino”.

⚽ Juventus-Sassuolo Live Streaming Diretta Gratis in italiano

Juventus-Sassuolo in diretta tv e in esclusiva da Mediaset, su Canale 5. Telecronista Mediaset per Juventus-Sassuolo sarà Riccardo Trevisani, commento tecnico di Roberto Cravero. Si gioca oggi givoedì 10 febbraio 2022 con fischio d’inizio fissato alle ore 21:00 italiane.

Live Streaming Juventus-Sassuolo online gratis attraverso Mediaset Infinity, scaricando l’app su smartphone o tablet oppure collegandosi al sito Sportmediaset.it, tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc.

“RojadirectaOnline” e “PirloTV” sono illegali e quindi oscurate in Italia.

👕 Juventus-Sassuolo probabili formazioni

Tra le novità garantite in casa Juve ci sarà Perin in porta e potrebbero rientrare Locatelli e Cuadrado. Allegri: “Zakaria sta bene si è allenato nonostante la botta alla schiena, devo valutare chi parte dall’inizio perché la partita può durare 120 minuti. Cuadrado è sempre stato l’ago della bilancia”.

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Luca Pellegrini; McKennie, Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Morata. Allenatore Allegri. A disposizione in panchina: Szczesny, Pinsoglio, Danilo, De Ligt, Alex Sandro, Arthur, Zakaria, Soulé, Aké, Kaio Jorge, Dybala. Indisponibili: Chiesa, Bernardeschi, Chiellini. Squalificati: Kean. Diffidati: Alex Sandro.

Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo; Muldur, Ayhan, G Ferrari, Kyriakopoulos; Harroui, Magnanelli; D Berardi, Raspadori, Traoré; Scamacca. Allenatore Dionisi. A disposizione in panchina: Satalino, Consigli, Ceide, Chiriches, Toljan, Tressoldi, M Lopez, Frattesi, Henrique, Oddei, Ciervo, Defrel. Indisponibili: Romagna, Obiang, Rogerio, Djuricic. Squalificati: nessuno. Diffidati: G Ferrari.

Arbitro: Marinelli di Tivoli. Assistenti: Paganessi e Rocca. IV uomo: Miele. Var: Nasca. Assistente Var: Lo Cicero.