Juventus-Sassuolo Streaming Diretta Gratis, dove la fanno vedere

Vedere Juventus-Sassuolo streaming gratis. Partita infrasettimanale valida per la 10a giornata di Serie A che  si gioca oggi mercoledì 27 ottobre 2021 alle 18:30 allo Stadium di Torino. I [...] ..

Juventus-Sassuolo Streaming Diretta Gratis Live

Vedere Juventus-Sassuolo streaming gratis. Partita infrasettimanale valida per la 10a giornata di Serie A che  si gioca oggi mercoledì 27 ottobre 2021 alle 18:30 allo Stadium di Torino. I bianconeri arrivano dal pareggio in casa dell’Inter e sono a quota 15 punti in classifica mentre i neroverdi sono reduci dalla vittoria casalinga contro il Venezia. Sotto la guida di Massimiliano Allegri, la Juventus ha vinto 13 delle 18 partite di Serie A disputate di mercoledì: solamente due sconfitte nel parziale (3N), l’ultima delle quali proprio contro il Sassuolo nell’ottobre 2015.

  • La Juventus ha vinto sette delle otto partite di Serie A contro il Sassuolo allo Stadium (2-2 con Sarri in panchina nell’altra) – 23 reti bianconere nel parziale, 2.9 di media a incontro.

⚽ Juventus-Sassuolo Live Streaming Diretta Gratis in italiano

Diretta Juventus-Sassuolo con DAZN. Coloro che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno inoltre seguire l’evento anche sul canale satellitare DAZN1 (canale 209 del satellite).

  • La Juventus non ha “vinto” il secondo tempo nelle partite casalinghe di Serie A finora (nel solo secondo tempo: 3 pareggi, 1 sconfitta).

Live Streaming online gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.com) e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app. Al termine del confronto gli highlights e l’evento integrale saranno resi disponibili per la visione in modalità on demand.

👕 Juventus-Sassuolo probabili formazioni

Massimiliano Allegri nel pre-partita: “I punti che abbiamo lasciato all’inizio purtroppo non ci consentono di avere grandi margini di errore.

Non siamo nelle condizioni di poter sbagliare, ma di fare bene. Ci vuole uno sforzo, stiamo giocando tante partite importanti. Bisogna andare in campo e fare una partita giusta, sul piano tecnico e fisico, sapendo dell’importanza. Dobbiamo essere consapevoli che in questi dieci giorni ci giochiamo molto”.

Juventus (4-4-2): Perin; Danilo, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Cuadrado, Arthur, Bentancur, Federico Chiesa; Paulo Dybala, Alvaro Morata. Allenatore Massimiliano Allegri. A disposizione in panchina: Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Alex Sandro, Pellegrini, Rugani, Ramsey, McKennie, Rabiot, Locatelli, Kulusevski, Kaio Jorge.

  • Tutti e tre i gol di Paulo Dybala per la Juventus in questa stagione di Serie A sono arrivati nei primi dieci minuti o dopo l’85° minuto. Nel frattempo, Domenico Berardi ha segnato quattro volte nelle ultime cinque partite del Sassuolo in campionato, sempre come primo marcatore della sua squadra.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Lopez, Frattesi; Berardi, Raspadori, Traorè; Scamacca. Allenatore: Dionisi. A disposizione in panchina: Satalino, Pegolo, Goldaniga, Ayhan, Rogerio, Peluso, Muldur, Magnanelli, Harroui, Oddei, Henrique, Defrel.

Arbitro: Sacchi di Macerata. Guardalinee: Bottegoni e Rossi. Quarto Uomo: Marcenaro. VAR: Ghersini. AVAR: Giua.