Juventus-Roma Streaming Diretta Gratis, dove la fanno vedere

Vedere Juventus-Roma streaming gratis. Il big match della 8a giornata di Serie A si gioca oggi domenica 17 ottobre 2021 alle 20:45 all’Allianz Stadium di Torino. Giocherà Kean? Allegri [...] ..

Juventus-Roma Streaming Diretta Gratis Live

Vedere Juventus-Roma streaming gratis. Il big match della 8a giornata di Serie A si gioca oggi domenica 17 ottobre 2021 alle 20:45 all’Allianz Stadium di Torino. Giocherà Kean? Allegri (Juve): “Lui sta bene come stanno bene un po’ tutti gli altri, abbiamo anche Chiesa da schierare centrale oppure Kaio Jorge, che non ha i novanta minuti nelle gambe ma è un ragazzo bravo e sveglio e potrà esserci utile anche nelle prossime partite”.

⚽ Juventus-Roma Live Streaming Diretta Gratis in italiano

Diretta Juventus-Roma con DAZN. Coloro che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno inoltre seguire l’evento anche sul canale satellitare DAZN1 (canale 209 del satellite).

Live Streaming online gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.com) e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app. Al termine del confronto gli highlights e l’evento integrale saranno resi disponibili per la visione in modalità on demand.

👕 Juventus-Roma probabili formazioni

Escludendo la sua attuale squadra, la Juventus, Federico Chiesa ha nella Roma l’avversaria che ha

affrontato più volte in Serie A senza mai trovare il gol o l’assist (sei incontri).

  • Jordan Veretout ha già trovato due gol contro la Juventus in Serie A: solamente due francesi nella storia della competizione hanno realizzato almeno tre reti contro i bianconeri (Nestor Combin con il Torino negli anni ’60 e Cyril Théréau nello scorso decennio).

Juventus (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Bernardeschi; Kean, Chiesa. Allenatore Allegri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Dybala, Rabiot, Morata.

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Veretout, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Shomurodov. Allenatore Mourinho. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Smalling, Spinazzola.

Arbitro: Orsato. Assistenti Bindoni-Bresmes. Quarto Uomo: Colombo. VAR: Nasca. AVAR: Costanzo.