Juventus-Inter Streaming TV Live, dove la mostrano

Vedere Juventus Inter streaming e tv con DAZN. Si recupera la 26a giornata di Serie A in piena emergenza Coronavirus. ...

Juventus Inter live streaming, Juventus Inter diretta streaming online, Juventus Inter streaming gratis link, Juventus Inter sofascore, Juventus Inter live.

Vedere Juventus Inter streaming e tv con DAZN. Si recupera la 26a giornata di Serie A in piena emergenza Coronavirus. La Juventus di Maurizio Sarri e l’Inter di Antonio Conte si sfidano nel recupero dell’atteso Derby d’Italia.

I bianconeri si trovano al 2° posto in classifica con 60 punti, frutto di 19 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte, e hanno 2 lunghezze di ritardo dalla capolista Lazio, che però ha una gara in più. I nerazzurri inseguono in terza posizione a quota 54 punti, con 16 successi, 6 pareggi e 2 ko, ma a loro volta hanno 2 gare in meno rispetto alla capolista. Sarà la partita numero 1000 per CR7 Cristiano Ronaldo.

Dove mostrano Juventus Inter Live Streaming e Diretta TV.

Diretta Juventus Inter streaming e in esclusiva con Sky Go, visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

La partita di calcio sarà disponibile nella visione in tv su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 483 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati Sky potranno inoltre seguire la partita in tv anche attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Le probabili formazioni di Juventus Inter.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore Maurizio Sarri. Indisponibili: Demiral. Squalificati: nessuno.

Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Vecino, Young; Martinez, Lukaku. Allenatore Antonio Conte. Indisponibili: Gagliardini, Sensi, Moses. Squalificati: nessuno.