La prima rotatoria sottomarina del mondo è in costruzione sotto l’Atlantico

La rotatoria fa parte di un nuovo tunnel nelle Isole Faroe che ridurrà notevolmente le comunicazioni con la capitale...

Nelle Isole Faroe è in fase di completamento la costruzione della prima rotatoria sottomarina al mondo, parte del Tunnel Eysturoy, che collegherà due punti dell’isola omonima con la città di Tórshvan, capitale di questo territorio autonomo in Danimarca.

Il particolare tunnel, la cui costruzione è iniziata nel 2017, è costituito da tre strade sottomarine per una lunghezza totale di 11,24 chilometri che si uniscono in una rotatoria situata a 180 metri sotto le acque dell’Oceano Atlantico.

La decorazione dell’infrastruttura è stata eseguita dal famoso artista locale Tróndur Patursson, che ha scelto per il suo design una combinazione di sculture ed effetti di luce blu.

Il Tunnel Eysturoy

L’Eysturoy Tunnel è il terzo tunnel sottomarino costruito nelle Isole Faroe e il più lungo. Queste autostrade sottomarine facilitano la vita agli abitanti di questo territorio, composto da 18 isole, 17 delle quali abitate. Grazie al nuovo tunnel, il percorso tra l’isola di Eysturoy e la capitale sarà ridotto da 55 a 17 chilometri.

L’inaugurazione della galleria, prevista per i primi mesi del 2021, è stata anticipata ed è attualmente prevista per il 19 dicembre.