Inter-Real Madrid Streaming Diretta Gratis, dove la fanno vedere

Vedere Inter-Real Madrid streaming gratis. Le due formazioni si affrontano oggi mercoledì 15 settembre, con calcio d’inizio fissato per le ore 21 italiane. I nerazzurri si trovano ad affrontare [...] ..

Inter-Real Madrid Streaming Diretta Gratis Live

Vedere Inter-Real Madrid streaming gratis. Le due formazioni si affrontano oggi mercoledì 15 settembre, con calcio d’inizio fissato per le ore 21 italiane. I nerazzurri si trovano ad affrontare un raggruppamento che per tre quarti è lo stesso rispetto a quello della scorsa stagione. L’unica novità è rappresentata dalla matricola Sheriff Tiraspol, considerato che sia il Real Madrid e sia lo Shakhtar Donetsk avevano sfidato i campioni d’Italia.

  • Lautaro Martínez (Inter) ha fatto gol domenica contro la Sampdoria con il suo secondo gol consecutivo tra il 40° ed il 50° minuto in campionato. Curiosamente, Karim Benzema del Real Madrid ha segnato nello stesso periodo in entrambe le occasioni in cui lui è riuscito a segnare in questa stagione di campionato.

⚽ Inter-Real Madrid Live Streaming Diretta Gratis in italiano

Diretta Inter-Real Madrid in esclusiva su Prime Video con commenti, interviste e highlights saranno disponibili in live streaming e on demand, inclusi con l’abbonamento Amazon Prime, senza costi aggiuntivi.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})
La telecronaca è di Sandro Piccinini e Massimo Ambrosini. Nella VAR Room di Prime Video Gianpaolo Calvarese.

Live Streaming online gratis su ogni smart tv attraverso l’applicazione di Amazon Prime Video, servizio riservato gratuitamente ai clienti Prime di Amazon e sottoscrivibile al prezzo di 36€ all’anno o 3,99€ al mese. La suddetta app è disponibile su Sky Q e potrà essere utilizzata anche tramite le console di gioco PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X), oltre che attraverso i dispositivi Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast.

👕 Inter-Real Madrid probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro. Allenatore Inzaghi.

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Nacho, Miguel; Modric, Casemiro, Isco; Asensio, Benzema, Vinicius Junior. Allenatore Ancelotti.

Arbitro: Daniel Siebert (Germania).