Il mese più caldo nella storia del mondo

Segnato da un’ondata di calore eccezionale nell’Europa occidentale, lo scorso giugno è stato il mese più caldo della storia in tutto [...]

Il mese più caldo nella storia del mondo.

Segnato da un’ondata di calore eccezionale nell’Europa occidentale, lo scorso giugno è stato il mese più caldo della storia in tutto il mondo.

Secondo il Centro satellitare dell’Unione europea, le temperature registrate hanno superato il precedente record, stabilito a giugno 2016, aumentando in media di 0,1º Celsius.

In Europa, le temperature sono state di circa 2° Celsius, superiori alla media dello scorso giugno, secondo una dichiarazione dello stesso centro pubblicata martedì. Diversi paesi europei hanno battuto il proprio record. La causa: un flusso di aria calda dal deserto del Sahara.

Le temperature hanno superato le norme stagionali fino a 10 °C in Germania, nel nord della Spagna e in Italia, e anche in Francia, dove hanno toccato il massimo storico di 45,9 °C lo scorso venerdì.

Leggi  Soffrendo in Silenzio: Cambiamenti climatici hanno causato 10 crisi umanitarie nel 2018