Il mese più caldo nella storia del mondo

Segnato da un’ondata di calore eccezionale nell’Europa occidentale, lo scorso giugno è stato il mese più caldo della storia in tutto il mondo. Secondo il Centro satellitare dell’Unione europea, le ...

Il mese più caldo nella storia del mondo.

Segnato da un’ondata di calore eccezionale nell’Europa occidentale, lo scorso giugno è stato il mese più caldo della storia in tutto il mondo.

Secondo il Centro satellitare dell’Unione europea, le temperature registrate hanno superato il precedente record, stabilito a giugno 2016, aumentando in media di 0,1º Celsius.

In Europa, le temperature sono state di circa 2° Celsius, superiori alla media dello scorso giugno, secondo una dichiarazione dello stesso centro pubblicata martedì.

Diversi paesi europei hanno battuto il proprio record. La causa: un flusso di aria calda dal deserto del Sahara.

Le temperature hanno superato le norme stagionali fino a 10 °C in Germania, nel nord della Spagna e in Italia, e anche in Francia, dove hanno toccato il massimo storico di 45,9 °C lo scorso venerdì.