Greta Thunberg fa causa alla Svezia insieme ad altri 600 giovani

L’organizzazione Aurora ha intentato una causa contro la Svezia questo venerdì da parte di 636 bambini e giovani, tra cui l’attivista Greta Thunberg, accusando le autorità di fallire nelle [...] ..

greta thunberg causa legale svezia

L’organizzazione Aurora ha intentato una causa contro la Svezia questo venerdì da parte di 636 bambini e giovani, tra cui l’attivista Greta Thunberg, accusando le autorità di fallire nelle loro politiche climatiche e quindi di mettere in pericolo i loro diritti umani in futuro.

Così Greta Thunberg al quotidiano svedese Dagens Nyheter:

“Anche se non abbiamo leggi che ci proteggano a lungo termine dalle conseguenze della crisi climatica e ambientale, dobbiamo utilizzare tutti i metodi disponibili e fare tutto il possibile per cercare di guidare il cambiamento e aumentare la consapevolezza del fatto che siamo in crisi”.

Anton Foley, 20 anni, che è formalmente il querelante, ha commentato che vogliono che il governo svedese sviluppi e segua nuovi obiettivi climatici che siano in linea con l’accordo di Parigi del 2015. “La Svezia ha la responsabilità di guidare la transizione e, di essere in grado per farlo, anche la crisi in cui ci troviamo deve essere trattata come una crisi”, ha dichiarato.

Con la loro causa congiunta, i giovani vogliono che i tribunali svedesi classifichino come insufficienti le attuali politiche climatiche del governo, limitandosi a valutare se siano o meno conformi alla legge. Il più giovane degli attivisti che aderiscono all’iniziativa ha solo sette anni.

Da un punto di vista legale, i giovani si affidano principalmente alla Convenzione europea dei diritti dell’uomo (CEDU), che è servita come base per processi simili in altri paesi.