Strana Galassia si avvicina inesplicabilmente alla Via Lattea

La galassia Messier 90 è uno dei rari casi di corpi celesti che ci si avvicinano invece di allontanarsi nella naturale [...]


Strana Galassia si avvicina inesplicabilmente alla Via Lattea.

La galassia Messier 90 è uno dei rari casi di corpi celesti che ci si avvicinano invece di allontanarsi nella naturale espansione dell’universo.

Da molti anni sappaimo che l’universo è in costante espansione e che, di fatto, sta accelerando con il passare del tempo. Ciò fa sì che lo spazio tra due corpi celesti aumenta. In altre parole, sembra che tutto si stia allontanando indefinitamente. Tuttavia, questo non è il caso di una specifica galassia, poiché si sta avvicinando sorprendentemente a noi.

Questo è quello che la NASA ha recentemente spiegato. L’agenzia spaziale ha detto che usando il telescopio Hubble è stato scoperto che la galassia Messier 90 si sta avvicinando sempre di più a noi. Questo va contro tutto ciò che sapevamo, credendo che gli oggetti si stavano allontanando.

Messier 90 è a circa 60 milioni di anni luce dalla Via Lattea, nella costellazione della Vergine. La galassia si trova all’interno dell’Ammasso della Vergine, composto da oltre 1200 suoi simili.

Come è stato scoperto questo spostamento con una tale sicurezza?

La verità è che una delle telecamere del telescopio Hubble ha monitorato il sistema dal 1994 e lo ha fatto fino al 2010. Ha ottenuto immagini usando quattro rivelatori di luce, tra cui la luce infrarossa, l’ultravioletto e lo spettro visibile. Queste immagini di solito si sovrappongono, ma una di esse era più grande e doveva essere adattata per essere alla pari con le altre.

Strana Galassia si avvicina inesplicabilmente alla Via Lattea.

Come si è scoperto che la galassia Messier 90 si sta muovendo verso di noi.

Quello che è successo è stato un fenomeno chiamato “blueshift“. Ciò si verifica quando un oggetto che emana luce si muove verso di noi, causando un cambiamento nella frequenza delle onde. Quindi, il colore della luce finisce per essere in uno spettro blu. L’opposto si verifica con oggetti che si allontanano, causando una frequenza che tende al rosso.

Con questo si è scoperto che la galassia Messier 90 si sta muovendo verso di noi.

Leggi  Vulcani sulla Luna? Forse in futuro spettacolari eruzioni vulcaniche

La spiegazione della NASA.

Per la NASA la spiegazione è: “questo movimento insolito non è chiaro”. Secondo alcuni astronomi, è probabile che la massa colossale dell’Ammasso della Vergine spinga alcuni dei suoi membri ad alte velocità. Questo è uno spostamento significativo, poiché implica lo spostamento più veloce della velocità di espansione dell’universo.