Fotografie dal cielo con questa mini videocamera volante

Due fratelli italiani, Marco ed Edoardo Stroppiana, hanno inventato questo piccolo gadget per il tempo libero. Credono che possa cambiare ...

Fotografie dal cielo con questa mini videocamera volante

Due fratelli italiani, Marco ed Edoardo Stroppiana, hanno inventato questo piccolo gadget per il tempo libero. Credono che possa cambiare e rivoluzionare il modo in cui ci facciamo le fotografie.

Un tramonto sulla spiaggia, un’indimenticabile gita in barca o la conquista della cima di una grande montagna. Sono momenti unici di divertimento, così come il divertimento in piscina, una grigliata o un festival musicale. In estate e in vacanza abbiamo più tempo e usciamo dalla routine.

Spesso ci piace immortalare queste esperienze molto speciali, sia per i nostri archivi personali che per condividerle sui social network con gli amici. E alla ricerca del modo migliore per farlo, i selfie sono uno dei formati visivi più dinamici e ravvicinati.

Fotografie dal cielo con questa mini videocamera volante

Il problema che a volte si verifica è che alcune persone presenti nell’immagine vengono tagliate. Per risolvere questo problema, i selfie stick sono diventati di moda alcuni anni fa. Erano una rivoluzione completa e sono ancora usati oggi.

Proprio come alternativa e varietà a questi stick, è nata Air Pix, una mini-camera volante che permette di scattare foto da una prospettiva diversa e più alta: sale fino a 20 metri.

Forse non l’avevi considerato fino ad ora, ma riesci a immaginare come può essere una fotografia di qualsiasi esperienza dal cielo? AirSelfie, la società che lo ha creato, condivide esempi in modo che possiamo avere un’idea precisa.

Fotografie dal cielo con questa mini videocamera volante

Accessibile e facile da trasportare

Il migliore? Non solo è in grado di raggiungere questi risultati, ma è un dispositivo molto piccolo e leggero che è facile da trasportare anche in tasca: pesa solamente 80 grammi.

È difficile credere che qualcosa di così piccolo si alzi così in alto e sia in grado di scattare una foto a nostro piacimento.

Ma è così, Air Pix richiede molto lavoro sulle nanotecnologie e vola grazie alle quattro eliche che ha integrato.

AirPix AirSefie: Fotografie dal cielo con questa mini videocamera volante

A sua volta, è connesso allo smartphone, tramite un’app. Con il telecomando, la mini-telecamera sale, come un drone, e riconosce i volti. Inoltre è in grado di volare in autonomia, evitare oggetti e atterrare in sicurezza; o se preferisci, torna al punto di partenza.

Le immagini hanno una buona risoluzione, 12 megapixel e 1080 video HD. Collegati direttamente all’app, puoi modificarli immediatamente, tagliando le dimensioni, cambiando altri aspetti o aggiungendo filtri e adesivi. Puoi condividerli su Instagram o come una storia. E se sei un utente di IO, su Facebook e YouTube in tempo reale. Tutti vengono salvati nella gallery dell’app, pronti per l’utilizzo che si vuole dare loro.

Il prezzo di Air Pix

Il prezzo attuale è di 120 dollari, circa 102 euro al cambio odierno. La sua memoria è di 8 GB, espandibile fino a 16 e si ricarica come un telefono cellulare. Se la batteria è insufficiente, vendono anche un caricabatterie portatile per garantire una maggiore autonomia al costo di 40 dollari.