La Juventus perde due punti e tre giocatori contro la Fiorentina

Fiorentina-Juventus è terminata 0-0. La squadra di Sarri ha lasciato due punti all’Artemio Franchi di Firenze nell’anticipo della 3a giornata ...

La Juventus perde due punti e tre giocatori contro la Fiorentina.

Fiorentina-Juventus è terminata 0-0. La squadra di Sarri ha lasciato due punti all’Artemio Franchi di Firenze nell’anticipo della 3a giornata di Serie A. A quattro giorni dal debutto in Champions League nella tana dell’Atlético de Madrid ha perso anche per infortunio Douglas Costa, Pjanic e Danilo.

Artemio Franchi non è mai un campo semplice per la Juventus e, questa volta, la Vecchia Signora ritorna a Torino con due punti in meno e altri tre infortunati. La Fiorentina ha giocato uno scontro intenso e tatticamente ordinato, raggiungendo il suo primo punto di questo campionato con uno 0-0 che, alla fine, gli va anche stretto, visto che la Juventus praticamente non ha mai tirato in porta.

Montella ha sorpreso Sarri, che dopo la sua polmonite abbiamo visto per la prima volta in panchina, con un 3-5-2 inedito, il cui fronte era composto da Chiesa e Ribery, che ha debuttato con un grande gioco. Il tecnico bianconero, d’altra parte, ha continuato a scommettere sui titolarissimi e la sua elezione, a quanto pare, ha preso un conto fatale a livello fisico.

Dopo soli sette minuti Douglas Costa ha dovuto lasciare il campo per un problema muscolare e, al suo posto, è entrato Bernardeschi con Sarru che lo preferiva a Paulo Dybala.

Prima della pausa le cose si sono complicate per la Juventus, con Pjanic che pure ha sofferto un disagio muscolare e ha dovuto essere sostituito da Bentancur. Nel seconto tempo il copione non cambiava: squadra viola aggressiva e pericolosa, con una Juve incapace di nuocere, nonostante la presenza di Higuain e CR7 Cristiano Ronaldo.

Al 62′ Sarri ha perso anche Danilo, che si è gettato più volte a terra a causa dei crampi. La Juventus probabilmente ha capito che non era il suo pomeriggio ed era contenta di limitare il danno: Ronaldo ci ha provato un paio di volte, senza successo, e la difesa ha sopportato gli arrivi dei toscani, che con Badelj avrebbe meritato di prendere i tre punti provandoci fino alla fine.

Insomma, per la Juventus, senza dubbio, non è stato il modo migliore per avvicinarsi all’appuntamento di Madrid di Champions League contro l’Atletico.


Sarà Sky a trasmettere Fiorentina-Juventus in diretta e in esclusiva.

Fiorentina-Juventus in streaming e diretta tv delle 15 aprirà oggi la terza giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020. Gli attuali campioni d’Italia, sono a punteggio pieno dopo le prime due partite, assieme a Inter e Torino. La Fiorentina invece arriva da una doppia sconfitta e oggi vuole i tre punti per non innervosire i suoi tifosi.

Dove vedere Fiorentina-Juventus in diretta tv.

Fiorentina-Juventus in diretta tv e in esclusiva grazie ai servizi Sky. Valida per la terza giornata di Serie A 2019/20, e con fischio d’inizio alle ore 15 di sabato 14 settembre 2019, la partita potrà essere vista su Sky Serie A (canale 202 del satellite, canale 473 del digitale terrestre) e su Sky Sport (canale 251 del satellite).

Dove vedere Fiorentina-Juventus streaming.

Fiorentina-Juventus streaming sarà disponibile gratuitamente per gli abbonati Sky grazie a Sky Go. Il servizio streaming messo a disposizione dell’emittente satellitare è fruibile su diversi dispositivi come tablet e smartphone scaricando l’applicazione, su pc collegandosi al sito. Per tutti, a pagamento, c’è Now TV.