Expertomy, trovare esperti per contenuti di riviste e media digitali

Il segreto per avere un giornale di successo non è sapere tutto, è conoscere le persone giuste che possono aiutarti a creare un media dove le informazioni siano verificate, [...] ..

Expertomy, cercare esperti per contenuti di riviste e media digitali

Il segreto per avere un giornale di successo non è sapere tutto, è conoscere le persone giuste che possono aiutarti a creare un media dove le informazioni siano verificate, dove non ci siano mezze verità o dicerie che si spacciano per scienza assoluta.

Il problema è che all’interno dello staff non è possibile avere giornalisti specializzati in tutto. Uno può sapere molto di robotica, un altro può essere un esperto di SEO e un altro di social network, ma dobbiamo ancora scrivere di blockchain e non abbiamo nessuno che sappia così tanto su quell’argomento per scrivere qualcosa di significato.

È qualcosa che stiamo vivendo molto ultimamente quando vediamo che gli esperti di COVID di alcuni mesi fa sono gli stessi esperti di terremoti e vulcani delle ultime settimane. Non si avvicina di soppiatto, non è professionale e i lettori se ne accorgono.

È qui che entrano in gioco le reti che incrociano gli interessi e ce ne hanno appena presentato una molto interessante in questo senso. Si tratta di Expertomy, un network che conta centinaia di esperti sui temi più disparati, persone che vengono avvisate quando un media ha bisogno di aiuto.

Il flusso di informazioni è di facile comprensione:

  1. Un media ha bisogno di un esperto di vulcani.
    (adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})
  2. Il media entra in Expertomy e lo richiede gratuitamente in pochi minuti.
  3. Expertomy cerca nel suo database di esperti e di coloro che sono interessati alla collaborazione, richiederlo. Lo fa utilizzando l’intelligenza artificiale per misurare i contenuti e mostrare le affinità tra esperti e media.
  4. Il media e l’esperto possono chattare per vedere i dettagli della collaborazione, sia per creare l’articolo desiderato, sia per inserire un paragrafo all’interno di un articolo creato dal proprio template, fornire dati di supporto, ecc.

Dietro questo strumento c’è Link Affinity, una piattaforma gestita da Sico de Andrés, selezionata come finalista nella categoria Best Software Innovation nei prestigiosi European Search Awards 2021 e Global Search Awards 2021.

Il vantaggio per il media è evidente, e per l’esperto può rappresentare una grande opportunità quando si tratta di guadagnare visibilità e soldi, o una menzione in qualche medium rilevante.