Drago blu, specie marina rara: l’assassino più bello dell’oceano

Su una spiaggia sudafricana trovano una specie marina rara nota come “drago blu“. Conosciuto come “l’assassino più bello dell’oceano“, il morso di questa lumaca apparentemente innocua può causare nausea, [...] ..

Su una spiaggia sudafricana trovano una specie marina rara nota come “drago blu“. Conosciuto come “l’assassino più bello dell’oceano“, il morso di questa lumaca apparentemente innocua può causare nausea, dolore, vomito e dermatite allergica acuta.

Il 16 novembre, mentre camminava lungo una spiaggia della penisola del Capo in Sud Africa, una donna si è imbattuta in una strana creatura marina.

Era un “Glaucus atlanticus“, un gasteropode noto come “drago blu” che di solito vive negli oceani Atlantico, Pacifico e Indiano. Rinomato per essere velenoso, il pungiglione del cosiddetto “assassino più bello dell’oceano” può causare nausea, dolore, vomito e dermatite allergica acuta.

Maria Wagener, la signora che si è imbattuta in questa meravigliosa creatura blu, è abituata ad aiutare le stelle marine arenate sulla riva durante le sue passeggiate, ma questa volta ha avuto un’intuizione fortunata e ha deciso di stare alla larga dal suggestivo “drago”.

“Raccolgo stelle marine tutto il tempo e le rimetto in mare, ma avevo la sensazione che [toccare quella creatura] avrebbe fatto male”, ha detto la signora. “Probabilmente l’avrei rimesso in mare, se avessi avuto qualcosa per sollevarlo”, ha aggiunto.