Creato il primo TAXI Autonomo senza conducente

Quando si tratta di automobili, la tecnologia in questo settore avanza a passi da gigante, sia per aumentare l’efficienza dei suoi componenti sia per ottimizzarne la guida, al punto [...] ..

Creato il primo TAXI Autonomo senza conducente

Quando si tratta di automobili, la tecnologia in questo settore avanza a passi da gigante, sia per aumentare l’efficienza dei suoi componenti sia per ottimizzarne la guida, al punto che non è necessaria la presenza di qualcuno per svolgere questa azione.

Quest’ultimo è ciò che l’azienda Waymo sembra voler ottenere con Zeekr, il suo primo taxi autonomo. Questo veicolo dovrebbe far parte della flotta di trasporto autonomo Waymo One, che sarà messo in funzione negli Stati Uniti, sebbene servirà solo alcune aree di questa nazione.

In termini di design, questo taxi autonomo ha un pavimento completamente piatto, in modo da facilitare l’imbarco dei passeggeri, indipendentemente dalla loro altezza o dai limiti di mobilità.

Inoltre, questo veicolo dispone di un ampio spazio interno in cui sono stati collocati sedili reclinabili, schermi e caricabatterie in modo che gli utenti possano utilizzarli senza problemi.

Nell’area dell’intrattenimento, il taxi autonomo di Waymo offre ai suoi utenti la possibilità di utilizzare servizi come YouTube Music, NPR, Deezer, tra gli altri.

Per usufruire dei servizi di questo taxi autonomo devi scaricare e installare l’app Waymo One sul tuo dispositivo Android o iOS. Quando usi questa app noterai che è molto simile ad altre famose applicazioni di trasporto.

La differenza è che con Waymo One il taxi non avrà bisogno di essere guidato da un essere umano per venirti a prendere nel punto in cui lo richiedi. Tuttavia, in caso di domande o necessità di assistenza in qualsiasi aspetto relativo al servizio, è possibile disporre di uno schermo centrale per accedere alle diverse opzioni offerte dal taxi autonomo, in modo che possano risolvere le proprie esigenze e ottenere un’esperienza utente ottimale.

Non è nota la data in cui la flotta di questi taxi autonomi sarà messa al servizio del pubblico. Tuttavia, tenendo conto degli sforzi che altre società come Amazon stanno compiendo per mettere in servizio la propria flotta di trasporto passeggeri, è probabile che Waymo One farà il suo debutto nel 2022.

Per maggiori informazioni su Waymo One vai qui.