COVID-19: Milioni di persone potrebbero aver contratto il Coronavirus ed essere Asintomatiche

Un nuovo studio pubblicato questo giovedì stima che circa 5,8 milioni di residenti a Nuova Delhi (India) potrebbero aver contratto ...

COVID-19: Milioni di persone potrebbero aver contratto il Coronavirus ed essere Asintomatiche.

Un nuovo studio pubblicato questo giovedì stima che circa 5,8 milioni di residenti a Nuova Delhi (India) potrebbero aver contratto il coronavirus e non avere sintomi, il che solleva preoccupazione per i dati ufficiali presentati.

L’indagine che ha analizzato la presenza di anticorpi contro il patogeno in un campione di popolazione di 15.000 residenti sostiene che il numero di contagi nella capitale potrebbe essere 37 volte superiore al conteggio ufficiale di 156.139 casi.

Il ministro della Sanità del governo di Delhi Satyendra Jain ha spiegato che il 29,1% dei partecipanti a cui è stato sottoposto il test del sangue aveva anticorpi contro il virus e molti di loro erano asintomatici.

I risultati di studi in altre città indiane come Mumbai e Pune suggeriscono anche che ci sono più infezioni di quanto riflettano i dati ufficiali.

Un altro studio pubblicato questa settimana, che ha esaminato le acque reflue nella città di Hyderabad, ha stimato che circa il 6,6% della città di oltre 9 milioni di persone potrebbe aver contratto il covid-19, anche molto di più di quanto mostrato.

Tuttavia, gli scienziati ricordano che questo tipo di test deve essere trattato con cautela, perché rileva anche altri coronavirus e non solo la persona responsabile del covid-19. “Questi studi sono utili e necessari, ma il modo in cui vengono interpretati è importante”, ha detto Rajib Dasgupta, medico della Jawaharlal Nehru University.

L’India è il terzo paese più colpito dalla pandemia dopo gli Stati Uniti e il Brasile. Fino a mercoledì, il Paese asiatico aveva più di 2,84 milioni di infetti e circa 54.000 morti a causa della malattia, secondo i dati riportati dalle autorità sanitarie.

Uno studio precedente, condotto in Corea del Sud, ha rilevato che le persone asintomatiche con coronavirus portano la stessa quantità di virus di quelle con segni della malattia e possono essere altrettanto contagiose.