Coronavirus: Vigilia Fase 2 con Numero più basso di morti dal 10 marzo

Il conto alla rovescia della “Fase 2” in Italia, che inizia domani 4 maggio, viene ricevuta con il dato di ...

Coronavirus: Vigilia Fase 2 con Numero più basso di morti dal 10 marzo.

Il conto alla rovescia della “Fase 2” in Italia, che inizia domani 4 maggio, viene ricevuta con il dato di decessi giornaliero più basso dall’inizio dell’isolamento sociale: 174 nuove vittime per il Coronavirus Covid-19. Le misure restrittive adottate in Italia hanno prodotto i risultati desiderati, contribuendo per cierto al calo delle tendenze della pandemia.

Secondo i dati aggiornati diffusi dalla Protezione Civile, nelle ultime 24 ore, il paese ha registrato 174 nuovi decessi per coronavirus, portando il numero totale delle vittime a 28,884. Quest’ultimo bilancio di decessi giornalieri è il più basso dal 10 maggio. Ieri, l’Italia aveva registrato 474 nuovi decessi, quasi tre volte in più rispetto a quest’ultimo giorno.

Anche il numero giornaliero di nuovi infetti è diminuito drasticamente, dai 1900 segnalati sabato a 1389. Ad oggi, il numero totale di decessi in Italia a causa di covid-19 è di 28,884, mentre le infezioni ammontano a 210,717 casi, di cui 100,179 rimangono positivi.

La fase due in italia al via domani 4 maggio 2020

L’abbassamento delle morti per coronavirus in Italia arriva alla vigilia del lancio della cosiddetta seconda fase della lotta contro il covid-19. Come annunciato alla fine di aprile dal Primo Ministro Giuseppe Conte, a partire da domani lunedì 4 maggio, il Paese allenterà parte delle restrizioni al confinamento.

Inoltre, da questo giorno riprenderanno i lavori di produzione e costruzione industriale, mentre verranno aperti i parchi locali. Le riunioni di massa continueranno ad essere vietate.

L’Italia rimane il paese con il maggior numero di morti in Europa, davanti al Regno Unito (28,446, oggi +315 morti) e il secondo paese più colpito al mondo dopo gli Stati Uniti.