Il caldo estremo in Europa visto dallo Spazio

L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha pubblicato una mappa che mostra il caldo estremo che l’Europa sta soffrendo in questi giorni. ...

Il caldo estremo in Europa visto dallo Spazio.

L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha pubblicato una mappa che mostra il caldo estremo che l’Europa sta soffrendo in questi giorni. Attraverso la variazione della temperatura della superficie terrestre.

La mappa è stata generata utilizzando il radiometro di superficie del mare e della superficie terrestre del satellite Copernicus Sentinel-3. Grazie ai dati ottenuti, gli scienziati hanno creato un’animazione online che mostra il calore anomalo che viene vissuto nella parte occidentale del continente.

“Mentre le previsioni meteorologiche utilizzano le temperature dell’aria proiettata, il satellite misura la quantità effettiva di energia emessa dalla Terra. Pertanto, questa mappa rappresenta al meglio la temperatura effettiva della superficie terrestre. Nell’immagine, le nuvole sono visibili in bianco, mentre l’azzurro rappresenta aree coperte di neve”,  ha spiegato l’Agenzia.

Germania, Belgio e Paesi Bassi registrano temperature di calore record.

Parigi ha raggiunto 42,6 gradi ieri pomeriggio, superando così i 40,4 gradi dal 28 luglio 1947. In Germania, ieri è stato stabilito un nuovo record storico di temperature, registrando 41,5 gradi nella città di Lingen (al centro).

Allo stesso tempo, le temperature hanno raggiunto ieri i 40,6 gradi in Belgio e i 40,4 gradi nei Paesi Bassi, in modo che entrambi i paesi abbiano battuto i loro precedenti record storici per la seconda volta in una settimana a causa del caldo estremo.