Euro 2020: Belgio-Italia Streaming Diretta Gratis su Rai Uno e Sky Sport

Dove vedere Belgio-Italia streaming e live tv gratis. L’Italia di Mancini sfiderà il Belgio dell’interista Romelu Lukaku e del napoletano Dries Mertens, all’Allianz Arena di Monaco di Baviera, in [...] ..

Belgio-Italia Streaming Diretta Gratis su Rai Play e Sky Go.

Dove vedere Belgio-Italia streaming e live tv gratis. L’Italia di Mancini sfiderà il Belgio dell’interista Romelu Lukaku e del napoletano Dries Mertens, all’Allianz Arena di Monaco di Baviera, in Germania, nel match valido per i quarti di finale degli Europei di calcio EURO 2020. Appuntamento alle ore 21:00 italiane di oggi venerdì 2 luglio 2021: chi vince giocherà in semifinale contro la vincente di Svizzera-Spagna in programma qualche ora prima, alle 18 a San Pietroburgo.

La vittoria agli ottavi contro l’Austria è stata la 12esima consecutiva degli Azzurri, anche se il gol dell’Austria sul finale a Wembley è stato il primo subito dalla squadra di Roberto Mancini in questa striscia. L’Italia è ora imbattuta da 31 partite (V26 P5), e ha così superato un record nazionale che resisteva dagli anni ’30. L’ultima sconfitta è stata per 1-0 dal Portogallo a Lisbona in UEFA Nations League il 10 settembre 2018.

L’Italia non aveva mai segnato più di due gol in una fase finale di EURO prima di questo torneo, che ha visto andare a segno per tre volte gli Azzurri nelle prime due partite del girone. L’unico altro EURO in cui ha vinto tutti e tre gli incontri del girone è stato nel 2000, quando ha battuto la Turchia (2-1), il Belgio (2-0) e la Svezia (2-1), perdendo in finale contro la Francia.

Ciro Immobile è a una sola partita dalle 50 presenze in azzurro e potrebbe diventare il terzo della squadra di Mancini a raggiungere questo traguardo. L’attaccante della Lazio è anche il capocannoniere dell’Italia avendo segnato in cinque delle ultime sei partite da titolare con gli Azzurri. Adesso per lui sono 15 le reti complessive con l’Italia.

⚽ Belgio-Italia Streaming Diretta Gratis in italiano

Diretta Belgio-Italia in chiaro su Rai Uno. Match fruibile anche in streaming gratis online sul sito internet di Rai Play (link www.raiplay.it), che puoi vedere dal tuo computer, tablet, smartphone e Smart TV connessa ad internet: basterà scaricare l’applicazione dedicata dal sito della Rai.

La partita è disponibile anche su Sky Sport Uno (numero 201 satellite, 472 e 482 digitale terrestre), Sky Sport Football (numero 203 satellite) e Sky Sport (numero 251 satellite). Video Streaming Gratis per gli abbonati su SkyGo (link skygo.sky.it). Ricordati di guardare il calcio online con la privacy e la sicurezza di una connessione VPN.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})

👕 Belgio-Italia formazioni ufficiali

La doppietta di Manuel Locatelli contro la Svizzera è stata la prima della sua carriera da professionista. Con la nazionale l’unico gol era stato nella gara di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA contro la Bulgaria a marzo di quest’anno (2-0). Andando in gol contro l’Austria, Federico Chiesa ha segnato la sua seconda rete con l’Italia in 29 presenze. Il primo gol era stato l’ultimo del 9-1 sull’Armenia nelle qualificazioni a UEFA EURO 2020.

Matteo Pessina, convocato in seguito all’infortunio di Stefano Sensi, ha segnato i gol della vittoria contro Galles e Austria. Aveva segnato i suoi primi due gol in nazionale nell’amichevole pre-torneo vinta 7-0 contro San Marino. Gaetano Castrovilli, che ha collezionato la seconda delle sue tre presenze contro San Marino, 18 mesi dopo il suo debutto nel 2019, è stato convocato in seguito all’infortunio accorso a Lorenzo Pellegrini. Tutti i giocatori dell’Italia hanno collezionato almeno una presenza a EURO 2020, tranne il terzo portiere Alex Meret.

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Witsel, T Hazard; Doku, De Bruyne; Lukaku. Allenatore Martinez. A disposizione in panchina: Kaminski, Sels, Boyata, Denayer, Praet, Trossard, Doku, Batshuayi, Benteke, E Hazard, Carrasco, Dendoncker.

ITALIA (4-3-3): G. Donnarumma; Di Lorenzo, Leo Bonucci, Giorgio Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Ciro Immobile, Lorenzo Insigne. Allenatore Roberto Mancini. A disposizione in panchina: Sirigu, Meret, Emerson, Acerbi, Toloi, Locatelli, Pessina, Bernardeschi, Cristante, Berardi, Belotti, Raspadori.

ARBITRO: Slavko Vincic (Slovenia). Guardalinee: Klancnik e Kovacic. Quarto Uomo: Rapallini (Argentina). VAR: Dankert (Germania). AVAR: Fritz (Germania), Gittelmann (Germania), Gil (Polonia).