Aumenta Bilancio delle vittime da Coronavirus nella città cinese di Wuhan

Con la morte di altri 2 pazienti, il numero di decessi provocati dal coronavirus 2019-nCoV a Wuhan è salito a ...

Aumenta Bilancio delle vittime da Coronavirus nella città cinese di Wuhan.

Con la morte di altri 2 pazienti, il numero di decessi provocati dal coronavirus 2019-nCoV a Wuhan è salito a 6, ha dichiarato il sindaco di questa città cinese, Zhou Xianwang. Il numero di coronavirus infetto in Cina è salito a 291 a partire dal 20 gennaio: 270 a Hubei, 5 a Pechino, 14 a Guangzhou, 2 a Shanghai.

Un focolaio di polmonite di origine sconosciuta è stato registrato nella città cinese di Wuhan alla fine di dicembre 2019. Il 9 gennaio, è stato stabilito che la sua causa è un nuovo ceppo di coronavirus, che l’OMS ha chiamato 2019-nCoV.

Coronavirus 2019-nCoV ha già attraversato i confini cinesi quando sono stati rilevati casi confermati in Corea del Sud, Giappone e Tailandia.

Virus Cina, caso sospetto in Australia

Il Dipartimento della salute dello stato del Queensland in Australia ha annunciato oggi che un residente di Brisbane è stato messo in quarantena e testato con l’accusa di contrarre il nuovo coronavirus nella città cinese di Wuhan. L’OMS ha convocato una riunione il 22 gennaio per decidere se si tratta di una situazione di emergenza internazionale. Lunedì le autorità sanitarie del Paese hanno confermato la trasmissione del virus da uomo a uomo.