Apple consiglia di non coprire le fotocamere dei MacBook

Apple ha chiesto agli utenti di MacBook, MacBook Air e MacBook Pro di non coprire la loro fotocamera integrata o, ...

Apple consiglia di non coprire le fotocamere dei MacBook.

Apple ha chiesto agli utenti di MacBook, MacBook Air e MacBook Pro di non coprire la loro fotocamera integrata o, se hanno una cover, di non chiudere il computer, poiché ciò potrebbe causare danni allo schermo.

Se chiudi il laptop Mac con la fotocamera coperta da una cover, puoi danneggiare lo schermo, perché lo spazio tra esso e la tastiera è progettato per adattarsi completamente”, avverte la società americana in una raccomandazione ufficiale recentemente pubblicata sul suo sito Web.

Inoltre, la copertura può impedire il funzionamento del sensore di luce ambientale e le regolazioni automatiche della luminosità o la tecnologia True Tone, che rende le immagini più naturali.

Invece di coprire la webcam, Apple consiglia agli utenti di utilizzare l’indicatore luminoso per determinare se la videocamera funziona e indicare in “Preferenze di Sistema” quali applicazioni possono utilizzarla. “La fotocamera FaceTime HD integrata nel computer […] Mac ha una spia verde che si illumina quando la fotocamera è attiva”, ricorda l’azienda della mela.

Nel caso in cui sia necessario coprire la fotocamera, si consiglia di evitare le copertine che lasciano residui e di utilizzarne una di spessore inferiore a un foglio di carta (0,1 mm). Se è più spesso, deve essere rimosso prima di chiudere il computer.