10 mila piccioni scompaiono durante una tempesta solare

"Uno dei giorni peggiori nella storia della corsa dei piccioni": la maggior parte dei proprietari di animali incolpa il tempo per quello che è successo...

10 mila piccioni scompaiono durante una tempesta solare

I fan delle corse di piccioni hanno chiesto aiuto per localizzare gli uccelli che hanno partecipato a un torneo organizzato in Inghilterra lo scorso fine settimana dopo la scomparsa di molti “concorrenti”. Il numero esatto dei piccioni randagi è ancora sconosciuto, ma i media britannici riferiscono che potrebbe essere compreso tra 5.000 e 10.000.

Gli uccelli hanno lasciato la città di Peterborough e nessuno è stato in grado di spiegare la scomparsa di massa, anche se la maggior parte di coloro che sono impegnati in questa attività incolpano le condizioni atmosferiche, temendo che una tempesta solare abbia lasciato i piccioni così disorientati da non poter ritrovare la strada del ritorno .

Richard Sayers, di Skinningrove (North Yorkshire), ha detto che solamente nel suo villaggio mancano ben 300 piccioni, mentre nell’intera regione del nord-est dell’Inghilterra sono “migliaia”, e ha descritto quello che è successo come “uno dei peggiori giorni di corsa dei

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})
piccioni nella storia”.

Sul suo account Facebook, Sayers ha chiesto aiuto e ha pregato che se qualcuno guarda uno dei piccioni nel suo cortile o sul posto di lavoro, metta un contenitore con acqua e alcuni semi o riso per aiutarlo a riprendersi e continuare per la sua strada. ha spiegato che riconoscere un uccello da corsa non è difficile, poiché tutti hanno un anello di identificazione sulle zampe, completo di codice e numero.

“Abbiamo avuto bisogno dell’aiuto dei nostri uccellini nei grandi conflitti e hanno salvato migliaia di vite, ora possiamo fare la nostra parte per aiutarli”, ha scritto Sayers.